5 febbraio 2015

Ri_Scatti, la Milano dei senza tetto

Fino al 15 febbraio al PAC Padiglione d’Arte Contemporanea

Ri_Scatti – Dino Luciano Bertoli

Fino al prossimo 15 febbraio il PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano ospita Ri_Scatti, una mostra che racconta il mondo attraverso 95 fotografie realizzate a da uomini e donne senza fissa dimora.

Progetto promosso dall’Associazione Terza Settimana di Torino in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, ecco che Ri_Scatti racconta una realtà nascosta attraverso gli occhi di chi la vive.

Tredici senza tetto, 11 uomini e 2 donne, indicati dai Servizi sociali del Centro Aiuto del Comune di Milano hanno fotografato per due mesi brandelli di vita: dove trascorrono la giornata, cosa fanno, dove dormono, come si procurano i vestiti, dove si lavano, chi sono i loro “compagni di viaggio”. Ma anche i loro sogni, le loro aspettative, la loro voglia di riscatto.

La mostra, curata da Chiara Oggioni Tiepolo, è l’ultimo step del progetto che ha visto i partecipanti essere coinvolti prima in un corso e poi in un concorso che è sfociato nella selezione delle fotografie esposte al PAC.

L’obiettivo di Ri_Scatti è stato quello di creare l’opportunità di un percorso di formazione professionale e di reinserimento sociale per quanti si trovano in temporanea difficoltà.

A curare il corso di fotografia sono stati i fotoreporter Gianmarco Maraviglia e Aldo Soligno di Echo Photo Agency che hanno fornito ai 13 senza fissa dimora strumenti e competenze.
Terminata la prima fase, i partecipanti si sono misurati in un concorso finale cui il vincitore è l’argentino Dino Luciano Bertoli al quale è andata una borsa lavoro presso l’Agenzia SGP di Stefano Guindani.

Il progetto Ri_Scatti è stato reso possibile grazie alla collaborazione dell’Agenzia SGP di Stefano Guindani e Echo Photo Agency e il contributo di Tod’s.

Le foto saranno in vendita. Il ricavato andrà all’Associazione Terza Settimana e ad iniziative a sostegno dei senza fissa dimora.

In mostra anche i ritratti di otto dei protagonisti del progetto immortalati dallo stesso Guindani.

Samira - ritratto by Stefano Guindani

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.