Luxgallery > People & Brand > Business > Regali di Natale 2014 on line

Regali di Natale 2014 on line

In aumento gli acquisti dai principali canali di e-commerce

shopping-online
Vai allo speciale

I risultati economici di Yoox registrati nei primi 9 mesi del 2014, confermano lo stato di buona salute del settore dello shopping on line: i ricavi netti del gruppo si attestano a 366,3 milioni di euro, +17,9% a tassi di cambio costanti rispetto al 2013.

“In questi primi nove mesi Yoox ha riconfermato una solida crescita dei ricavi e un miglioramento della profittabilità, nonostante i venti contrari che hanno caratterizzato il 2014 – ha commentato Federico Marchetti, Fondatore e Amministratore Delegato del Gruppo Yoox. – Entriamo a vele spiegate nel più importante trimestre dell’anno, forti della bontà delle iniziative attentamente pianificate per questa campagna natalizia e della massima focalizzazione della squadra al raggiungimento degli obiettivi”.

A sottolineare la crescita di clienti che comprano dalla rete, ci pensano gli studi realizzati da due colossi dell’e-commerce, come vente-privee.com e showroomprive.com, in occasione delle feste natalizie e dell’immancabile corsa ai regali.

La ricerca di Vente-privee conferma la tendenza generale di una maggiore attenzione alle spese e alle offerte della rete. Acquistare in anticipo i regali scegliendo l’on line sta diventando una buona abitudine anche nel Belpaese: il 68% degli italiani ha affermato infatti che quest’anno comprerà i regali di Natale tanto in negozio quanto su internet, il 72% di questi comprerà sui siti di vendite-evento anticipando quindi gli acquisti.

Quest’anno gli europei non cercheranno su internet solamente i regali per i propri cari, in primis i giocattoli, ma anche tutto il necessario per imbandire al meglio la tavola durante le festività, unendo la praticità al risparmio. Spumante, panettoni ma anche cioccolato e torrone: il 64% degli italiani acquista soprattutto prosecco e spumante, mentre il 34% ormai ordina il panettone solo online.

Ricerca di Vente-privee

Secondo il sondaggio di Showroomprive, condotto su un campione di circa 1.000 donne italiane, il 23% di loro ha intenzione di realizzare on line tutti i propri acquisti natalizi principalmente per evitare le code,  trovare ciò che si desidera con facilità e sfruttare prezzi vantaggiosi. L’indagine “Showroomprive Natale 2014” mette in luce anche le categorie protagoniste per i regali di Natale 2014: accessori moda e abbigliamento (30,4%), prodotti tecnologici (25%), profumi e cosmetici (19%) seguite poi da libri o film (10,3%), gioielli e bigiotteria (8,7%) e decorazioni e articoli per la casa (6,6%).

Per quanto riguarda il budget destinato all’acquisto dei regali di Natale 2014, il 38,6% delle donne spenderà una cifra compresa tra i 200 e i 300 euro, mentre il 22% delle intervistate conta di arrivare a circa 150 euro. Rimane una porzione del campione, sul 4%, che conta di destinare più di 500 euro ai cadeaux, e il 35% che prevede di spendere meno di 100 euro.

Prodotti venduti su Showroomprive

Vai allo speciale