15 dicembre 2014

Principe George, le foto di Natale

Il regalo di Kate e William

Principe George, le foto di Natale

Durante le feste siamo tutti più buoni, compresi William e Kate.

I Duchi di Cambridge, appena rientrati a Londra dopo il breve viaggio a New York, hanno voluto fare un regalo di Natale a tutti i loro sudditi, pubblicando sui loro profili social tre nuove fotografie del loro primogenito.

Nei tre scatti, il piccolo George immortalato sulle scale di Kensington Palace, residenza londinese della coppia reale, sorride all’obiettivo indossando un look vintage composto da pantaloncini corti e un gilet blu con soldatini.

Il futuro re d’Inghilterra, 17 mesi, mostra di aver ereditato i capelli biondi dal padre, e gli occhi scuri e furbi dai Middleton.

Artefice delle tre immagini, il segretario privato del principe Harry, Edward Lane Fox, che in passato ha lavorato come fotografo freelance.

Come per il suo primo ritratto ufficiale scattato dal padre della duchessa Michael Middleton a pochi giorni dalla sua nascita, anche questa volta le immagini non sono state realizzate da un professionista esterno ma bensì da un fotografo amatoriale vicino all’entourage della coppia.

George a Kensington Palace

La diffusione delle immagini di George è in parte anche un regalo ai media, che in maggioranza hanno accolto l’appello di William e la moglie a rispettare la privacy del royal baby.

Anche se non è stato così per tutti. Lo scorso ottobre, William e Kate hanno deciso di intraprendere un’azione legale contro un paparazzo troppo invadente che aveva avvicinato George a Battersea Park, dove si trovava con la sua tata e gli uomini della scorta, e da cui “è stato portato via immediatamente”..

I Duchi di Cambridge, attraverso i propri avvocati, avevano intimato al fotografo di “smettere di seguire ovunque e invadere la privacy del principe George e della sua tata durante le loro giornate all’aperto”.

William e Kate, che si apprestano a diventare genitori per la seconda volta, “comprendono il ruolo pubblico che il principe ricoprirà un giorno, ma ora che è solo un bambino gli deve essere consentito di condurre una vita il più possibile normale”.

Royal Baby novembre 2014

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.