27 maggio 2015

Ponte 2 giugno 2015, dove andare

Dall’Expo di Milano alla Biennale di Venezia

Albero della Vita

Il weekend del 2 giugno 2015 è alle porte e se non avete ancora programmato niente nei giorni in cui cade anche la Festa della Repubblica, ecco un vademecum last minute per trascorrere il ponte che anticipa l’estate tenendo d’occhio gli eventi italiani del momento.

Buone notizie per chi vorrà organizzare una visita ai padiglioni di Expo a Milano: il sabato, la domenica e gli altri festivi il sito espositivo prolunga l’orario di apertura fino alle 24.00 a partire da sabato 30 maggio. Il prezzo del biglietto serale, valido a partire dalle ore 19.00, rimarrà invariato a 5 euro.

Gli appassionati di ciclismo potranno partire alla volta della cittadina termale Saint-Vincent, che  ospita sabato 30 maggio, la partenza della penultima tappa del Giro d’Italia che porterà i corridori, reduci dalla salita ai piedi del Cervino, ai 2.000 metri del Sestrière. Al  Saint-Vincent Resort & Casino fervono già i preparativi per pianificare al meglio l’accoglienza della carovana rosa. Per la speciale occasione la facciata a specchi della casa da gioco ospiterà una scenografia suggestiva formata da ben 15mila palloncini che daranno vita ad una bicicletta stilizzata le cui ruote ricorderanno due enormi roulette. Sul prato antistante il Casinò, al passaggio della corsa che da Gravellona Toce raggiungerà Breuil-Cervinia, verranno inoltre liberati 500 palloncini, rigorosamente colorati di rosa. Il Saint-Vincent Resort & Casino in onore del Giro offre agli amanti delle due ruote il pacchetto Bike Different: 2 notti per 2 persone a partire da 919 euro, con due cene nei raffinati ristoranti del Resort, bici, guide ai percorsi, ingresso al centro benessere e un trattamento sportivo.

Il Giro a Saint-Vincent nel 1956

Se volete abbinare alla visita della Biennale d’Arte 2015 un soggiorno di lusso a Venezia, l’indirizzo da segnarsi è quello del nuovissimo Hotel L’Orologio, aperto a fine dicembre, nel cuore della città lagunare. Affacciato sul Canal Grande, a pochi passi dal Ponte di Rialto, l’albergo è un 4 stelle moderno con servizi all’avanguardia e di design. Progettato dal noto architetto Roberto Baciocchi, è un omaggio appassionato al magico mondo degli orologi nelle sue espressioni più prestigiose che si riflette nelle scelte di arredamento di tutta la struttura.

Vista dall'Hotel L'Orologio

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.