29 ottobre 2015

Pitti Uomo 89, Juun.J e Marco De Vincenzo guest designer

Alla Fortezza da Basso dal 12 al 15 gennaio

Juun.J, menswear guest designer di Pitti Uomo 89

Il 12 gennaio prenderà il via la 89esima edizione di Pitti Uomo e con lei il mese delle anticipazioni della moda uomo per l’autunno inverno 2016-2017, le cui tappe saranno, dopo Firenze, Londra, Milano, Parigi e New York per poi passare il testimone alle sfilate moda donna.

Manca ancora un po’ di tempo dunque alla kermesse che porterà nel capoluogo toscano il meglio delle maison made in Italy e non solo.
Pitti Uomo 89, che durerà dal 12 al 15 gennaio 2016, avrà come tema guida PITTI GENERATION(S) un modo per parlare della simultaneità di tante generazioni diverse nella moda e negli stili di oggi.

Se tante saranno le novità, che verranno svelate in occasione della conferenza di lancio del Salone in programma a novembre, ecco che sono stati resi noti gli ospiti speciali della prossima edizione di Pitti.

Primo fra tutti Juun.J. Dopo Moschino sarà dunque lo stilista coreano a debuttare a Firenze come menswear guest designer di Pitti Uomo 89.
Per la prima volta protagonista di Pitti Uomo, il designer che sfila generalmente a Parigi, presenterà la sua collezione uomo autunno inverno 2016-2017 con un evento unico e imperdibile.

A caratterizzare le creazioni di Juun.J da sempre è il suo concetto di tridimensionalità. Citazioni classiche mixate sapientemente alle sue radici asiatiche e all’heritage sartoriale, silhouette rigorose e volumi futuristici, influenze military e cosmopolitismo parigino per uno street tailoring anticonformista.

E se Juun.J è  il menswear guest designer di Pitti Uomo 89, a Marco De Vincenzo tocca il compito di essere il womenswear guest designer della kermesse.
Messinese classe 1978, De Vincenzo è riconosciuto come uno dei migliori talenti italiani a livello mondiale. Gli organizzatori di Pitti promettono “una performance spettacolare, in uno spazio inedito della città di Firenze”.

Infine, adidas Originals by White Mountaineering sarà il Designer Project di questa edizione di Pitti Uomo ri-ospitando dunque, negli spazi della Fortezza da Basso, lo stilista Yosuka Aizawa, anima del brand giapponese.
Al centro di questa collaborazione “un menswear dall’approccio innovativo, che coniuga tradizione e materiali tecnici, design e funzionalità”.

Marco De Vincenzo, womenswear guest designer di Pitti Uomo 89

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.