30 dicembre 2014

Pitti Uomo 87

Firenze, al 13 al 16 gennaio 2015

Pitti Uomo 87 – gennaio 2015

A prendere il testimone da Londra, dove la London Collection: Men andrà in scena dal 9 al 12 gennaio 2015, sarà Pitti Uomo.

L’87esima edizione della fashion week fiorentina andrà infatti in scena dal 13 al 16 gennaio 2015 alla Fortezza da Basso di Firenze, anticipando la Milano Fashion Week e spostando dunque i riflettori del fashion system in Italia.

Manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile, anche il prossimo gennaio 2015 Pitti Immagine Uomo si prepara ad essere un appuntamento davvero imperdibile mostrando le novità della moda uomo per l‘autunno inverno 2015-2016 con un occhio di riguardo all’eccellenza delle aziende del nuovo classico, agli accessori, e al loro ruolo sempre più decisivo sul mercato, ai brand che hanno saputo spostare in avanti la definizione di sportswear.

Tantissime sono le prime assolute, tra lanci internazionali, capsule collection esclusive e grandi ritorni a Firenze, che animeranno la Fortezza da Basso durate Pitti Uomo 87.

Guardando ai numeri, sono circa 1090 i marchi attesi a Firenze per la prossima edizione di Pitti Uomo, a cui si aggiungono le 70 collezioni donna di Pitti W 15, provenienti da oltre 30 paesi con una crescita del 40% da parte delle aziende internazionali.
In quanto ai visitatori, l’obiettivo è quello di superare gli oltre 30.000 addetti ai lavori presenti all’ultima edizione in rappresentanza di tutti i negozi e department store più importanti del mondo.

L‘edizione di gennaio 2015 di Pitti Uomo, come anticipato, si prospetta essere ricca di novità scopriamo insieme le più rilevanti.

Tema di Pitti Uomo 87 sarà Walkabout Pitti ed esplorerà la dimensione inesauribile e sempre attuale del viaggiare a piedi e ad occuparsi dell’allestimento della Fortezza sarà Oliviero Baldini, che la trasformerà in un mixed terrain di esperienze e percorsi diversi, tra i padiglioni illustrati da guide, piante geografiche, application e altri device.

“Camminare per il piacere di farlo – dice Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagineper vedere, pensare e assaporare il mondo, da soli o in compagnia. Per sport o perché camminare – o parlarne – è di moda. Oggi più che mai espressione di lifestyle, camminare evoca anche i suoi outfit: è un inno alla multiformità tecnica, di uso e di stile dell’abbigliamento e alla centralità dei suoi accessori”.

Se tanti saranno i progetti speciali supportati da Pitti Uomo 87, molte saranno anche le iniziative volte a lanciare nuovi talenti tra cui gli immancabili appuntamenti con Pitti Italics e Who is on next? Uomo.

Andrea Incontri, invece, è il Designer Project di Pitti Uomo 87. Il giovane stilista, torna a Firenze dopo 4 anni con un progetto speciale per presentare la su collezione uomo di abbigliamento e accessori autunno inverno 2015-2016 con un evento esclusivo a Palazzo Corsini.

Guardando agli ospiti illustri, la Guest Nation di Pitti W 15 + Pitti Uomo 87 sarà la Russia, che nelle ultime stagioni si è distinta tra le realtà da tenere d’occhio della ricerca fashion.
Il designer ospite sarà Marni. La maison capitanata da Consuelo Castiglioni è stata infatti scelta come Menswear Guest Designer di Pitti Immagine Uomo 87 per celebrare i primi 20 anni di attività. La sfilata della collezione uomo di Marni autunno inverno 2015-2016 è in programma per la sera di giovedì 15 gennaio 2014.

Infine, il Pitti Special Guest gennaio 2015 sarà Hood By Air, marchio luxury creato da Shayne Oliver nel 2006 e basato a New York e apprezzatissimo dagli addetti ai lavori per l’approccio sperimentale e di rottura delle sue collezioni. L’evento di Hood By Air sarà ospitato da Villa di Maiano mercoledì 15 gennaio alle ore 21.00.

Firenze, dal 13 al 16 gennaio 2015, è the place to be!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.