5 marzo 2015

Pitti Taste 2015

A Firenze al via la decima edizione del salone del gusto

Pitti Taste 10

Da sabato 7 a lunedì 9 marzo 2015, Firenze ospiterà, alla Stazione Leopolda, Pitti Taste 10.

La manifestazione enogastronomica di Pitti Immagine, in collaborazione con il gastronauta Davide Paolini, è giunta alla sua decima edizione ed è pronta a dare voce alle le eccellenze del gusto, dell’Italian lifestyle e del design della tavola.

Un’edizione anniversario che prende il via a pochi mesi dall’inizio di Expo 2015, Pitti Taste 10 si preannuncia davvero un salone da non perdere per tutti gli appassionati di food.

Riuniti a Firenze i migliori operatori internazionali dell’alta gastronomia  animeranno la manifestazione con cibi, vini, oggetti e idee all’insegna dell’eccellenza. Protagonisti di Pitti Taste 10 saranno infatti 320 aziende, selezionate tra le migliori produzioni di nicchia e specializzate provenienti da tutta l’Italia .

“Taste è sempre di più l’appuntamento di riferimento per gli operatori dell’alta gastronomia e della ristorazione, e per il pubblico di appassionati di cibo di qualità – afferma Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine. – Un palcoscenico per le nuove idee, le tendenze più fresche di oggi, quelle che faranno discutere e diventeranno gli stili di vita di domani. Perché Taste presenta non solo “il meglio del meglio” del cibo italiano di qualità, ma ne esalta il suo grande valore nel sistema culturale: perché il cibo è una cosa seria, ma al tempo stesso è fatto di idee, spettacolo e divertimento”.

L’allestimento di Pitti Taste 10 è stato curato dall’architetto Alessandro Moradei e accompagnerà i visitatori in un viaggio nei sensi e nelle idee, alla scoperta dei tanti modi in cui oggi si esprime e si sperimenta il gusto: tra tradizioni e innovazioni, tendenze e scuole di pensiero, attrezzature e tecniche professionali, food & kitchen design.

La Stazione Leopolda e l’area Alcatraz saranno dunque suddivisi in diverse aree tematiche: Taste Tour è il percorso di degustazione dedicato a migliaia di prodotti della nostra tradizione enogastronomica; Taste Tools presenta i migliori oggetti del Food and Kitchen Design, tra cui attrezzature professionali per la cucina e capi di abbigliamento; Taste Ring & Taste Events, l’arena cultural-gastronomica con un ricco programma di dibattiti e di eventi – mostre, presentazioni di libri, gare di cucina – organizzati da Pitti Immagine e dagli espositori, che accendono i riflettori sui protagonisti e le nuove tendenze del mondo del gusto.

Non mancherà naturalmente anche lo spazio Taste Shop, dove sarà possibile acquistare gli  oltre 1.700 prodotti in esposizione.

Oltre agli appuntamenti della Leopolda, tutta Firenze sarà contagiata dal FuoriDiTaste, il consueto calendario di cene, degustazioni,  installazioni e spettacoli, in programma per tutta la durata del salone.

Se è stata confermata anche per Pitti Taste la collaborazione tra Pitti e Mini, avviata lo scorso gennaio in occasione di Pitti Uomo, ecco che tante saranno le novità attese per questa decima edizione del salone del gusto.
Ad esempio, domenica 8 marzo alle 12, nell’area Taste Ring, debutta il Premio Tavoletta d’Oro. I migliori cioccolatieri d’Italia, selezionati dalla Compagnia del Cioccolato, si sfideranno nelle seguenti categorie: “latte e latte ad alta percentuale di cacao”, “fondente e cacao d’origine”, “aromatizzati e speziati”, “gianduja”, “creme spalmabili”, “frutte e canditi ricoperti”, “praline” e, infine, “modicano”.

Pitti Taste 10 - locandina

www.pittimmagine.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.