12 giugno 2015

Pitti Italics giugno 2015

A Pitti Uomo 88

Pitti Italics 2015 – Casamadre

Sono tante, come sempre, le iniziative collaterali di Pitti Uomo.

L’edizione numero 88, che prenderà il via il prossimo 16 giugno 2015, conferma Pitti Italics, il programma attraverso il quale Fondazione Pitti Discovery promuove e supporta le nuove generazioni di fashion designer e i marchi più interessanti che progettano e producono in Italia, con una promettente proiezione internazionale.

Protagonisti di Pitti Italics giugno 2015 saranno Arthur Arbesser, Casamadre e Louis Leeman che presenteranno a Firenze le loro collezioni per la primavera estate 2016.

“Abbiamo seguito con interesse il percorso di questi designer, con i loro rispettivi marchi, e l’evolvere delle loro collezioni all’insegna di un know how artigianale ma dallo stile contemporaneo – dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immagine e responsabile della Fondazione Pitti Discovery. – Siamo felici di offrire loro il palcoscenico e la platea di Pitti Uomo per presentare le loro collezioni”.

Pitti Italics giugno 2015 - Arthur Arbesser

Ad aprire le danze ci penserà Arthur Arbesser protagonista di una sfilata-evento la mattina di mercoledì 17 giugno 2015, alla Stazione Leopolda, a seguire, negli spazi della Dogana di Via Valfonda sarà il turno del duo composto dai designer Alessia Crea e David Parisi.
La maison Casamadre è pronta infatti a tornare a Firenze, dopo la vittoria di Who Is On Next nel 2013 e la presentazione-evento a gennaio 2014 come ospiti speciali di Pitti Uomo 85, con la loro prima collezione ready-to-wear.

Infine, Erica Pelosini e Louis Leeman, direttori creativi di Louis Leeman, presenteranno, nel pomeriggio del 17 giugno a Palazzo Pandolfini, la collezione footwear maschile del brand.

Pitti Italics giugno 2015 - Louis Leeman

Per saperne di più:
www.pittimmagine.com/corporate/fairs/uomo

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.