Luxgallery > Tempo Libero > Shopping > Boutique > Philipp Plein apre a Roma

Philipp Plein apre a Roma

La boutique della settimana

philipp-plein-roma-store-home-vecchia

Parte oggi l’edizione invernale di Altaroma che, fino a domenica, animerà la Capitale con 20 sfilate e 14 tra presentazioni ed eventi speciali, organizzati per lo più negli spazi l’ex Dogana di San Lorenzo.

Approfittando dell’atmosfera modaiola che investe la città, ieri sera con un cocktail esclusivo, è stata inaugurata la nuova boutique Philipp Plein in uno dei luoghi più famosi di Roma, ovvero Piazza di Spagna ai civici 97/100.

Lo store capitolino, che ospita le collezioni uomo e donna di abbigliamento e accessori, ripropone il nuovo concept messo a punto in collaborazione con lo studio milanese AquiliAlberg.

Spazio quindi a blocchi di marmo e dettagli in acciaio, che creano contrasti di luce e ombra, per un’atmosfera estremamente raffinata e di grande impatto.

Sviluppato su un unico piano, il display punta a evidenziare al massimo ogni singolo prodotto, esposto come se fosse un’opera d’arte.

L’opening rappresenta un ulteriore step nell’espansione retail della griffe, che proseguirà nel 2016 con nuove aperture, tra cui a Londra e Istanbul.

Philipp Plein è presente con la propria insegna in città come Milano, Parigi, Hong Kong, New York, Miami, Los Angeles e Berlino, per citarne alcune.

Tra le news di Philipp Plein anche l’esordio nel segmento degli orologi. E proprio il colore è protagonista della

Durante la serata, il designer di origini tedesche ha presentato #PleinTime la neonata linea di cronografi da polso contraddistinti da brillanti stampe camouflage e disponibili in 2 versioni: Destroyer, dalla linea basic, e Spitfire, con maggiori funzionalità.

Orologi #PleinTime