Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Passerella sul Lago d’Iseo, Monte Isola in mostra

Passerella sul Lago d’Iseo, Monte Isola in mostra

La mostra della settimana

monte-isola

Palazzo del Turismo nel borgo storico di Peschiera Maraglio (BS) ospita fino al 10 luglio 2016 una mostra che mette sotto i riflettori il paesaggio e l’architettura di Monte Isola, l’isola lacustre più grande d’Europa e dal 2007 inserita tra “I Borghi più belli d’Italia”.

L’amena località sul Lago d’Iseo si prepara ad accogliere dal 18 giugno al 3 luglio i visitatori della passerella che l’artista Christo ha realizzato nel tratto tra Sulzano e Monte Isola passando per l’Isola di San Paolo.

La rassegna “Identità e visioni. Montisola in mostra”, a cura dell’architetto Marcello Corti, si articola attraverso modelli di architettura, progetti e disegni, testi, fotografie e video che permettono allo spettatore di compiere un viaggio di conoscenza nel tempo e nello spazio, tra identità e visioni future.

Le proposte progettuali, sviluppate con un approccio sensibile nei confronti di contesti naturalistici e paesaggistici, hanno l’intento di sensibilizzare su temi di pubblica utilità quali la riqualifica degli spazi comuni e la valorizzazione territoriale e architettonica in ambiti collettivi.

Le due proposte d’intervento, attorno alle quali si articola la mostra, sono elaborate in contesti dell’isola di alto pregio ambientale e storico: Palazzo Zirotti e il lungolago nella Località Ere. Entrambi i progetti ridisegnano gli spazi mantenendo una continuità funzionale nel tempo, traducendo la loro origine in un linguaggio contemporaneo e per gli odierni bisogni.

Montisola in mostra

Il primo relativo a Palazzo Zirotti o “Casa del Dottore” trova nuovo uso in una struttura pubblica per lo sport e il benessere della persona, il secondo, oggi area adibita a balneazione, viene ripensata con la stessa vocazione turistica e di ricezione con camminamenti, spazi di ristoro e bike sharing e attrezzata per essere vissuta sia di giorno sia la sera, grazie al confluire nell’area di tutti i mezzi di spostamento dell’isola.

“Le aree di progetto – spiega l’architetto Marcello Cortisono state selezionate a seguito di un’attenta analisi; si tratta di aree che attualmente presentano criticità ma che al contempo hanno una grande potenzialità di riqualificazione ambientale. Le proposte progettuali, sono state sviluppate con l’obiettivo di favorire la promozione del territorio e le attività turistiche dell’isola”.

“La mostra – evidenzia il Sindaco Fiorello Turlaintende proporsi non come evento fine a sé stesso ma come punto di partenza di un percorso di valorizzazione dell’isola e del suo sviluppo in ambito paesaggistico e turistico”.

Montisola in mostra

www.montisolainmostra.it