Luxgallery > Tempo Libero > Eventi > Pasqua 2017 data e dove andare: 5 mete al caldo ricche di bellezza, davvero esclusive

Pasqua 2017 data e dove andare: 5 mete al caldo ricche di bellezza, davvero esclusive

Pasqua 2017 data e dove andare: 5 mete al caldo ricche di bellezza, davvero esclusive

villa-carlotta

Quali sono le mete adatte per una vacanza in questa Pasqua 2017 che cadrà domenica 16 aprile? Ecco cinque consigli su dove andare per concedersi un break esclusivo e indimenticabile. Partiamo dal luogo più amato dai top spender esteri: ovvero il Lago di Como. Oltre alle splendide dimore storiche, alle piccole perle quali l’Isola Comacina e alla cornice unica di quello che è stato votato come il lago più bello del mondo va segnalato che la stagione primaverile è perfetta per visitare gli splendidi giardini, in piena fioritura, di location uniche al mondo come Villa Carlotta a Tremezzo.

Un’altra meta esclusiva e consigliatissima sono le Cinque Terre annoverati dall’Unesco come patrimonio dell’umanità. Borghi incastonati fra colline aspre a picco sul mare blu: una scenografia naturale da godersi almeno una volta nella vita. Se amate l’idea di coniugare ottimo vino, un paesaggio rilassante ma anche una città ricca di attrattiva dovete scegliere assolutamente Fiesole. Un comune appoggiato sulle dolci colline fiorentine, che affaccia sulla magnificenza della città dalla sua posizione privilegiata e permette un relax unico. Considerato uno dei “sobborghi” più esclusivi d’Italia per la sua location pressoché unica.

Un altro centro rinascimentale che merita assolutamente di essere visitato per la ricchezza del suo patrimonio artistico, la bellezza della sua urbanistica e l’incanto del paesaggio circostante è senza dubbio Urbino. Trasuda di arte e storia ma vi sa sedurre anche con la genuinità dei sapori d’eccellenza del Centro Italia. Chiudiamo con un classico che merita sempre attenzione: la Costiera amalfitana. Un vero e proprio trionfo di colori, meravigliosi paesini arroccati a picco su un mare azzurro che vi resterà nel cuore. Ci sarà un motivo se Jackie Kennedy si rifugiava a Ravello ogni volta che desiderava concedersi una vacanza unica, no?