7 novembre 2011

Paris Photo 2011

Al Grand Palais dal 10 al 13 novembre

Paris Photo 2011

Per gli appassionati di fotografia si sta avvicinando uno degli appuntamenti più importanti dell’anno: stiamo parlando di Paris Photo, fiera giunta alla quindicesima edizione, in programma dal 10 al 13 novembre 2011.
A partecipare le più grandi gallerie mondiali (118 provenienti da 23 paesi), case editrici e librerie specializzate di fama internazionale.

Due le novità di rilievo: la prima è la location.
Paris Photo sarà infatti ospitata dai prestigiosi spazi del Grand Palais. La seconda è la nomina del nuovo direttore, Julien Frydman, già direttore di Magnum Photos a Parigi dal 2006 e consulente della Fondazione Luma per il Parc des Ateliers ad Arles.
Inoltre, nasce il premio Paris Photo Book Prize, promosso dalla fondazione Aperture e sponsorizzato da Leica.

L’edizione 2011 della rassegna celebrerà la fotografia africana, alla scoperta degli artisti del vecchio continente.
Le giovani generazioni di fotografi africani saranno presentati da Les Rencontres de Bamako, la prima biennale di fotografia africana.

Tra le gallerie, non mancherà la partecipazione italiana con Forma di Milano, Guido Costa Projects di Torino e Analix Forever di Genova.

Rinnovata la collaborazione con le più importanti istituzioni culturali del mondo, dalla Tate Modern al Moma, mentre lo sponsor sarà Giorgio Armani.

Il marchio di moda italiano dà il suo sostegno in particolare alla prima esposizione che raggruppa tre istituzioni museali. L’International Center of Photography di New York, il Museo dell’Eliseo di Losanna e la Tate Modern di Londra infatti esporranno una selezione di acquisizioni recenti dando così vita a una collaborazione emblematica.
Nell’ambito dell’esposizione, Giorgio Armani presenterà una raccolta di fotografie attinenti al tema dell’acqua, oltre a una selezione di opere messe a sua diposizione dai tre musei.
Lo stilista si è ispirato spesso all’acqua nel suo lavoro e con l’iniziativa Acqua for Lifenel corso del 2011 ha reso possibile la raccolta di oltre 43 milioni di litri d’acqua potabile a favore di Green Cross International e dei suoi programmi in Ghana.

Non mancheranno eventi capaci di animare l’intera città di Parigi e un ricco calendario di conferenze.
Ad esempio la casa d’aste Sotheby’s metterà all’incanto l’11 novembre fotografie di ogni epoca, dai dagherrotipi di Vincent Chevalier datati 1841 a capolavori di Leni Riefenstahl fino a opere di Dora Maar e Man Ray.

www.parisphoto.fr

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 9 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.