10 marzo 2015

Parigi investe nella moda

60 milioni di euro entro il 2020

Anne Hidalgo

Domani si chiude il sipario sulla Parigi Fashion Week, ma la metropoli francese ha già in serbo grandi progetti per le prossime edizione di Mode à Paris.

Anne Hidalgo, sindaco di Parigi, ha rivelato che la città investirà la bellezza di 60 milioni di euro nel settore moda da qui al 2020.

In occasione del vernissage della mostra “Jeanne Lanvin (1867-1946)”, ospitata fino al 23 agosto 2015 al Palais Galliera, il primo cittadino della Ville Lumière ha elogiato l’industria della moda per aver saputo creare nuovi posti di lavoro e aver sostenuto giovani promesse del fashion design.

La Hidalgo non ha specificato i dettagli dell’investimento, ma ha anticipato che parte della somma servirà per finanziare tre prestigiose scuole di moda: Duperré , Estienne e Boulle.

“Mobilitando questa cifra considerevole, offriremo l’oppurtunità di consolidare la nostra posizione di capitale mondiale della moda”, ha concluso.

École Boulle

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.