30 gennaio 2015

Parigi haute couture primavera estate 2015

Il meglio di Mode à Paris

Valentino haute couture primavera estate 2015 a Parigi

Tra show scintillanti e celebs in prima fila si è conclusa ieri la Parigi Fashion Week.
In attesa di scoprire cosa ci riserverà la prossima edizione di AltaRoma, al via oggi, eccoci a mostrarvi il meglio delle collezioni haute couture primavera estate 2015 viste a Parigi.

Dopo il ritorno in scena di John Galliano che a Londra ha mostrato in anteprima le sue creazioni per Margiela haute couture primavera estate 2015 e mentre a Parigi erano ancora accesi i riflettori sulle sfilate dedicate alla moda uomo per il prossimo inverno 2015, è stata Donatella Versace con la sua collezione haute couture per la primavera estate 2015 di Versace ad aprire ufficialmente la Parigi haute couture, fashion week parigina dedicata alle collezioni di alta moda per la prossima estate.

E’ stato poi lo show targato Schiaparelli a fare entrare nel vivo di Mode à Paris, il primo dopo l’uscita di scena di Marco Zanini reso possibile grazie al lavoro del team dell’atelier. “Non stiamo cercando uno stilista ma un direttore creativo – ha commentato Diego della Valle, a cui fa capo la storica maison, continuando – Un grande sacerdote estetico capace di tradurre i grandi segni che Elsa ha raccontato con le sue collezioni. Una persona di grande competenza che possa guidare un team, una figura avulsa da ogni egocentrismo stilistico”. Per sapere chi sostituirà Zanini bisognerà ancora aspettare del tempo.

Ricca la giornata di lunedì 26 gennaio, dopo Schiaparelli sono saliti in passerella infatti Dice Kayek, Rad Hourani, Yiqing Yin. A far parlare però sono state naturalmente le collezioni haute couture primavera estate 2015 di Dior, Giambattista Valli e Alexis Mabille.

Spettacolare come sempre la sfilata di Chanel, Karl Lagerfeld ci catapulta delle meraviglie fatto di origami e mille colori. Protagonisti della seconda giornata di kermesse, martedì 27 gennaio: Bouchra Jarrar, Armani Privé e Alexandre Vauthier.

Elie Saab, Jean Paul Gaultier, Viktor & Rolf e Valentino hanno presentato le loro collezioni alta moda per la prossima estate 2015 durante la terza giornata di Mode à Paris. Abiti da sogno e atmosfere oniriche non deludono le aspettative rivolte a maison di questo calibro.

L’ultimo giorno di kermesse, come sempre dedicato anche alle collezioni di alta gioielleria di cui vi parleremo approfonditamente, non ha mancato di stupire con alcune sfilate firmate da Stéphanie Coudert, Serkan Cura, Ralph & Russo e l’atteso show di Zuhair Murad.

Fuori dal calendario ufficiale ma imperdibili la sfilata targata Azzaro e lo show di La Perla Atelier, al suo debutto con una collezione couture, che ha riportato in passerella la splendida e sempre più bella Naomi Campbell, scelta poi anche da Jean Paul Gaultier.

Godetevi ora la gallery del meglio delle collezioni haute couture per la prossima primavera estate 2015 viste alla Parigi Fashion Week e scoprite i trend dell’estate 2015 nello speciale firmato Luxgallery.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.