2 ottobre 2015

Parigi Fahion Week, da Balmain passerella vip

Dalla sfilata all'after-party

Parigi Fahion Week, da Balmain passerella vip

Anche in questa edizione della Parigi Fashion Week, tante le sfilate degne di nota, ma una su tutte ha catalizzato maggiormente l’attenzione dei media.

La collezione primavera estate 2016 di Balmain è stata portata in passerella da uno stuolo di modelle-ambasciatrici di tutto rispetto, che poi hanno animato anche l’esclusivo party after-show organizzato prima al ristorante Laperouse e poi all’Hôtel Costes.

Sulla voce inconfondibile di Michael Jackson e davanti ad un front row da grandi occasioni, su cui spiccava Kris Jenner, matriarca del clan Kardashian, Jada Pinkett Smith e Joe Jonas, hanno sfilato le modelle più in voga del momento, che non a caso fanno tutte parte della classifica delle top più pagate del 2015 stilata da Forbes.

Ecco Kendall Jenner, le sorelle Bella e Gigi Hadid, Jourdan Dunn, Isabeli Fontana, e gli Angeli Joan Smalls, Lily Donaldson, Alessandra Ambrosio, Lily Aldridge e Stella Maxwell, ultima arrivata nel clan del marchio di lingerie.

Senza dubbio, Olivier Rousteing scegliendo queste ambassador, alcune delle quali sono le protagoniste della ultima campagna, riconosce la schiacciante influenza che la cultura pop ha sul zeitgeist.

Non solo i suoi vestiti sono indossati da headliners del mondo della musica, del cinema, della televisione, della moda ma ha stretto rapporti di amicizia con i personaggi più mediatici, in primis proprio il team Kardashian.

Tutto ciò ha fatto conoscere il marchio al pubblico di massa, tanto che Balmain sarà il prossimo guest designer di H&M.

Nella gallery tutte le splendide modelle alla corte di Balmain!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.