Luxgallery > Motori > Auto > Pagani Huayra Roadster: al Salone di Ginevra 2017 un gioiello da oltre 2 milioni di euro

Pagani Huayra Roadster: al Salone di Ginevra 2017 un gioiello da oltre 2 milioni di euro

Pagani Huayra Roadster: verrà presentata al Salone di Ginevra 2017 la cabrio da oltre 2 milioni di euro

pagani huayra roadster

Sarà presentata al Salone di Ginevra 2017 la nuova Pagani Huayra Roadster, versione cabrio della supercar italiana che – prodotta in soli 100 esemplari – ha un costo pari ad oltre 2 milioni di euro. Ecco allora tutti i dettagli sull’italianissima vettura dedicata agli amanti del lusso.

E’ oramai ufficiale la notizia della presentazione dell’attesa Pagani Huayra Roadster, la nuova versione cabrio nata dalla casa automobilistica di San Cesario sul Panaro (Modena). La vettura, che farà quindi bella mostra di sé al Salone di Ginevra 2017, rappresenta – dal punto di vista delle caratteristiche tecniche – una delle massime rappresentanti dell’ingegneria automobilistica. Pagani Huayra Roadster è infatti dotata di telaio in carbotitanio, carrozzeria in fibra di carbonio e aerodinamica attiva che rendono la vettura leggerissima. Rispetto alla versione originale Coupè, infatti, questo nuovo gioiello pesa 80 chilogrammi in meno.

pagani huayra roadster

La nuova Pagani Huayra Roadster rappresenta – stando alle parole di Horacio Pagani, patron dell’azienda modenese – “la ricerca della bellezza come concetto fondamentale, un’opera d’arte spensierata, intelligente e in topless”. Tra le altre caratteristiche, ricordiamo un motore V12 biturbo da 6 litri e 764 cavalli e 1.000 Nm di coppia motrice. L’auto è capace di raggiungere i 100 chilometri orari in soli 3 secondi e può toccare una velocità massima di 350 chilometri all’ora. Infine, i 100 esemplari sono stati già tutti venduti al prezzo di 2,28 milioni di euro.