27 febbraio 2016

Oscar 2016, premio di consolazione di lusso

230mila dollari posson bastare?

Statue Oscar 2016

L’importante non è vincere ma partecipare, così si dice.

Un massima valida più che mai per chi uscirà sconfitto dalla Notte degli Oscar 2016.

I Leonardo DiCaprio della situazione che dovessero vedere sfumare ancora una volta la possibilità di stringere tra le mani una delle 24 statuette in palio, potranno riscattarsi con un premio di consolazione di lusso dal valore di 230mila dollari.

Nell’Oscar Gift Bag 2016, pagata dagli sponsor e realizzata dall’agenzia di marketing Distinctive Assets, spuntano come conigli dal cilindro trattamenti di bellezza, viaggi, dolci, alcolici,  e perfino sex toys extra lusso.

Tra i cadeaux più esclusivi spuntano la costosissima Vampire Breast Lift, la maschera di sangue da 2mila dollari promossa a pieni voti anche da Kim Kardashian, sedute di fitness con il personal trainer delle star Jay Cardiello, e anche soggiorni da mille e una notte a scelta fra il Lago di Como e Sorrento.

Come dire, il sapore della sconfitta non è mai stato così dolce.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.