14 gennaio 2016

Oscar 2016, le nomination

Tutti i candidati

Leonardo di Caprio e Alejandro Gonzales Inarritu Golden Globe 2016

L’88esima edizione degli Academy Awards prende forma.

Poco fa sono state annunciate le tanto attese nomination agli Oscar 2016, in calendario il prossimo 28 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles con la conduzione di Chris Rock.

Senza troppe sorprese, The Revenant, che esce nelle sale italiane questo sabato, ha raccimolato la bellezza di 12 candidature tra cui le più prestigiose ovvero Miglior Film, Miglior Attore Protagonista per Leonardo DiCaprio e Miglior Regista per Alejandro Gonzales Inarritu.

Al secondo posto, Mad Max: Fury Road con 10 menzioni, The Martian con 7 e Il ponte delle spie con 6, anche se il regista Steven Spielberg è stato estromesso dalla corsa a cinque per Best Director.

Otto sono i film candidati alla categoria più importante, ovvero, miglior film: La grande scommessa di Adam McKay, Il ponte delle spie di Spielberg, Brooklyn di John Crowley, Mad Max: Fury Road di George Miller, The Martian di Ridley Scott, Revenant-Redivivo di Alejandro Gonzales Inarritu, Room di Lenny Abrahamson e Il caso Spotlight di Tom McCarthy.

La statuetta dorata per migliore attrice potrebbe andare a Cate Blanchett per Carol, Brie Larson in Room, Jennifer Lawrence per Joy, Charlotte Rampling per 45 anni e Saoirse Ronan per Brooklyn.

Jennifer Lawrence Golden Globe per Joy

Dal versante maschile, ecco Bryan Cranston per Trumbo, Matt Damon per The Martian, Leonardo DiCaprio per Revenant- Redivivo, Michael Fassbender per Steve Jobs, Eddie Redmayne per The Danish Girl; l’attore inglese che ha vinto l’Oscar per la stessa categoria, lo scorso anno, per la sua straordinaria interpretazione ne La teoria del tutto.

La cinquina dei candidati alla miglior regia comprende Alejandro Gonzales Inarritu per Revenant – RedivivoAdam McKay per La grande scommessaRoom di Lenny AbrahamsonGeorge Miller per Mad Max: Fury Road e Tom McCarthy per Il caso Spotlight.

Dopo aver vinto il Golden Globe per la migliore colonna sonora, Ennio Morricone si è aggiudicato anche la nomination all’Oscar per le musiche del western The Hateful Eight del regista Quentin Tarantino (nelle sale italiane il 4 febbraio).

Piuttosto scontata la vittoria di Inside Out della Pixar come Miglior film d’animazione, mentre tra i film stranieri si meriterebbe il gradino più alto del podio lo splendido Il figlio di Saul dell’ungherese László Nemes, già premiato col Globo.

Essendo un film in lingua inglese, non è potuto rientrare in quest’ultimo gruppo Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino che si è dovuto accontentare della candidatura per la miglior canzone originale: potrebbe anche spuntarla, ma le canzone favorite sono Writing’s On the Wall del film Spectre e Earned It della rivelazione dell’anno The Weeknd, brano della colonna sonora di 50 Sfumature di grigio.

Best Motion Picture
The Big Short
Bridge of Spies
Brooklyn
Mad Max: Fury Road
The Martian
The Revenant
Room
Spotlight

Best Actor
Bryan Cranston, Trumbo
Matt Damon, The Martian
Leonardo DiCaprio, The Revenant
Michael Fassbender, Steve Jobs
Eddie Redmayne, The Danish Girl

Best Actress
Cate Blanchett, Carol
Brie Larson, Room
Jennifer Lawrence, Joy
Charlotte Rampling, 45 Years
Saoirse Ronan, Brooklyn

Best Supporting Actor
Christian Bale, The Big Short
Tom Hardy, The Revenant
Mark Ruffalo, Spotlight
Mark Rylance, Bridge of Spies
Sylvester Stallone, Creed

Best Supporting Actress
Jennifer Jason Leigh, The Hateful Eight
Rooney Mara, Carol
Rachel McAdams, Spotlight
Alicia Vikander, The Danish Girl
Kate Winslet, Steve Jobs

Best Director
Adam McKay, The Big Short
George Miller, Mad Max: Fury Road
Alejandro González Iñárritu, The Revenant
Lenny Abrahamson, Room
Tom McCarthy, Spotlight

Best Animated Feature Film
Anomalisa
Boy and the World
Inside Out
Shaun the Sheep Movie
When Marnie Was There

Best Cinematography
Carol
The Hateful Eight
Mad Max: Fury Road
The Revenant
Sicario

Best Documentary Feature
Amy
Cartel Land
The Look of Silence
What Happened, Miss Simone?
Winter on Fire: Ukraine’s Fight for Freedom

Best Documentary Short Subject
Body Team 12
Chau, Beyond the Lines
Claude Lanzmann: Spectres of the Shoah
A Girl in the River: The Price of Forgiveness
Last Day of Freedom

Best Film Editing
The Big Short
Mad Max: Fury Road
The Revenant
Spotlight
Star Wars: The Force Awakens

Best Foreign Language Film
Embrace of the Serpent
Mustang
Son of Saul
Theeb
A War

Best Makeup and Hairstyling
Mad Max: Fury Road
The 100-Year Old Man Who Climbed Out a Window and Disappeared
The Revenant

Best Original Score
Bridge of Spies
Carol
The Hateful Eight
Sicario
Star Wars: The Force Awakens

Best Original Song
“Earned It”
“Manta Ray”
“Simple Song No. 3″
“Till It Happens to You”
“Writing’s on the Wall”

Best Production Design
Bridge of Spies
The Danish Girl
Mad Max: Fury Road
The Martian
The Revenant

Best Costume Design
Carol
Cinderella
The Danish Girl
Mad Max: Fury Road
The Revenant

Best Sound Editing
Mad Max: Fury Road
The Martian
The Revenant
Sicario
Star Wars: The Force Awakens

Best Sounds Mixing
Bridge of Spies
Mad Max: Fury Road
The Martian
The Revenant
Star Wars: The Force Awakens

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.