28 febbraio 2016

Oscar 2016, chi vincerà?

I pronostici sull’88esima edizione degli Academy Awards

DiCaprio vincerà l’Oscar?

Leonardo DiCaprio vincerà il sospirato Oscar, scollandosi di dosso la nomea di eterno secondo?

Il protagonista di The Revenant è dato come superfavorito dai maggiori bookmakers internazionali per aggiudicarsi l’ambita statuetta di Miglior attore, ma per il verdetto definitivo bisogna aspettare ancora qualche ora.

Sale l’attesa anche per i “nominati” italiani che potrebbero tornare a casa con due titoli prestigiosi: Ennio Morricone, fresco vincitore ai Golden Globe e candidato all’Oscar per la Miglior colonna sonora di The Hateful Eight di Quentin Tarantino, e Paolo Sorrentino in lizza con le musiche del film Youth composte da David Lang.

Aspettando che dal Dolby Theatre di Los Angeles vengano annunciati tutti i 24 vincitori degli Oscar 2016, abbiamo cercato di capire chi sono i candidati dati per favoriti grazie ai pronostici raccolti da Sky – la tv si è aggiudicata l’esclusiva sulla Notte degli Oscar trasmessa in diretta su Sky Cinema Oscar a partire dalle 22.50 – sulle principali categorie in gara.

Ha fatto incetta di premi ai Golden Globe e ai Bafta e ha conquistato 12 nomination agli Oscar. Con questo  curriculum, i bookmaker assegnano la statuetta di Miglior film a The Revenant, la pellicola di Alejandro Gonzalez Iñarritu con protagonista il cacciatore di pelli Hugh Glass. The Revenant, riporta Agipronews, è ora favorito a 1,36 sul tabellone di PaddyPower.it, davanti a Il caso Spotlight, la  pellicola sull’inchiesta che portò alla scoperta di centinaia di  preti pedofili negli Stati Uniti. Sul podio si piazza anche La grande scommessa a 5,90, mentre tutti gli altri film sono lontanissimi in quota.

Per quanto riguarda gli attori va alla grande Sylvester Stallone, candidato come Miglior attore non protagonista per Creed, in cui la star di Hollywood torna a vestire proprio i panni di Rocky Balboa che 39 anni aveva regalato a Stallone la sua unica nomination. Questa volta, secondo AgiPro News il sogno dell’Oscar è davvero a  portata di mano: inizialmente Stallone non convinceva i bookies, che  gli avevano preferito Mark Rylance, candidato per il ruolo di agente segreto sovietico ne Il ponte delle spie e offerto a 3,25, contro Stallone che era a 4,50. Lo scenario è cambiato all’indomani  dei Golden Globe, dove Stallone ha conquistato il premio di Miglior  attore non protagonista: la quota per l’Oscar è crollata a 2 volte la  scommessa, con il sorpasso su Rylance, bancato a 2,25. Il distacco è  aumentato ulteriormente nelle ultime settimane, con la sigla Paddy  Power che ora, come si legge su Agipronews, offre Stallone a 1,29 e  Rylance a 3,50.

I bookie non hanno dato troppa fiducia a Tom Hardy, candidato per The Revenant: la quota per l’Oscar oscillava tra 8,00 e 26,00, per  assestarsi infine a 17,00. Si sale a 21,00 per Christian Bale,  nominato per La grande scommessa, mentre Mark Ruffalo – giornalista  de Il caso Spotlight – si gioca a 41,00.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.