1 marzo 2016

Oscar 2016, beauty look da red carpet

Sfilate di bellezza a Hollywood

Acconciatura Olivia Wilde agli Oscar 2016

Le star di Hollywood non possono permettersi di sbagliare una virgola nel look da sfoggiare sul red carpet degli Oscar.

Abbiamo visto che abiti e gioielli di lusso hanno valorizzato come non mai la mise delle celebs che hanno calcato il palco della 88esima edizione degli Academy Awards, ma anche trucco e parrucco hanno fatto la loro parte.

Cate Blanchett vince la medaglia per il bon ton: meravigliosa con un abito acquamarina “petaloso” Armani Privè, ha scelto un raccolto finto corto e si è affidata alle mani della make-up artist Jeanine Lobell che ha creato per lei uno smoky eye color prugna al tempo stesso romantico e sexy.

Vediamo come copiare il suo beauty look.
Testimonial della fragranza di Giorgio Armani l’attrice australiana ha applicato sul viso il Blush Giorgio Armani Cheek Fabric #506 e per le guance ha usato un glow rosa. Jeanine ha riempito, poi, le sopracciglia con Eye & Brow Maestro. Per lo smoky prugna, per cominciare ha applicato Eyes to Kill Solo #15 su tutta la palpebra e sulla piega esterna dell’occhio, allungando l’ombra sotto l’occhio, lungo l’attaccatura delle ciglia inferiori. Jeanine ha poi inumidito il liner brush e ha utilizzato l’ombretto Eyes to Kill Solo #5 come eyeliner, creando così un look sfumato e morbido, invece di una linea rigida. Quindi ha aggiunto uno strato di Eye Tint #10 all’attaccatura delle ciglia per accendere lo sguardo. Infine ha tamponato Eye Tint #8 al centro della palpebra e sotto l’arcata sopraccigliare per aprire e illuminare lo sguardo. La truccatrice, infine, ha applicato la matita su tutte le labbra di Cate, in modo che rimanessero belle e omogenee per tutta la serata. Quindi ha steso un Rouge D’Armani nude rosato.

Non perdete nella gallery il focus sul nude look di Olivia Wilde che raccoglie la chioma in uno chignon intrecciato da dea greca, lo smoke eye di Charlize Theron, le beach waves di Kate Winslet,  le labbra color ciclamino di Naomi Watts che si è affidata al makeup artist Hung Vanngo e il prima e dopo trucco di Reese Witherspoon e Heidi Klum.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.