Luxgallery > People & Brand > Business > Open d’Italia Golf 2016 montepremi di lusso per un’edizione da record

Open d’Italia Golf 2016 montepremi di lusso per un’edizione da record

Sul green si sfideranno i più grandi campioni

Open-d-Italia-Golf-2016-francesco-molinari

Fra 10 giorni Milano diventerà la patria dei golfisti.

Dal 15 al 18 settembre il Golf Club Milano, nello splendido scenario del Parco di Monza, ospiterà il 73° Open d’Italia, attesissimo torneo di golf che vedrà sfidarsi i più grandi campioni al mondo, anticipato mercoledì 14 dalla tradizionale pro am.

Primo Open d’Italia dopo l’assegnazione della Ryder Cup 2022, quello al via il prossimo 15 settembre sarà un torneo da record, a partire dal montepremi di lusso.

Da 1.500.000 euro il premio in gioco a questo 73° Open d’Italia sale infatti a 3 milioni di euro, con prima moneta di 500.000 euro.
Una crescita del 100% che va a collocare la gara nella fascia medio alta dei tornei dell’European Tour ed è solo l’inizio.
Infatti, l’organizzazione ha dichiarato che il prossimo anno si raggiungeranno i 7 milioni di euro, posizionando così l’Open d’Italia nella fascia superiore, con l’obiettivo, nel quadro del progetto Ryder Cup 2022, di mantenere tale montepremi fino al 2027.

Ma lo straordinario montepremi non è l’unico dato di successo di questa 73esima edizione dell’Open d’Italia Golf 2016.

Una competizione che si prospetta essere ad alto profilo tecnico e qualitativo e che vedrà sfidarsi sul green giocatori di fama internazionale. Il torneo che si disputerà sulla distanza di 72 buche vedrà scendere sul field l’inglese Danny Willett, il tedesco Martin Kaymer, lo svedese Rikard Karlberg e poi ancora Miguel Angel, Jimenez, Rafael Cabrera Bello, Nicolas Colsaerts, Byeong Hun An fino ai campioni italiani Matteo Manassero, Francesco Molinari, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Nino Bertasio e questo non sono solo alcuni degli sfidanti più interessanti al titolo.

Tante naturalmente le attività collaterali dell’Open d’Italia Golf 2016 volte a coinvolgere le oltre 50000 persone che graviteranno attorno alla manifestazione sportiva come assicurano il presidente Alessandro Rogato e il direttore Barbara Zonchello.
Dalle iniziative per i neofiti del golf ai servizi per le famiglie, compreso il baby-sitting, passando per i test per provare le nuove attrezzature fino al servizio di catering stellato a cura di “Da Vittorio”, ristorante di Bergamo, Tre Stelle Michelin.

Insomma, viste le premesse, la 73esima edizione dell’Open d’Italia Golf 2016 si preannuncia essere l’edizione più bella di sempre.

Open d Italia Golf 2016 - Golf Club Milano, Parco di Monza

Per saperne di più:
www.openditaliagolf.eu