25 febbraio 2016

Onefinestay, case di lusso in affitto anche a Roma

New entry nel mercato italiano dell’ospitalità

Onefinestay, case di lusso a New York

Se avete in programma un viaggio all’insegna dell’esclusività a Roma, magari per partecipare alle iniziative del Giubileo della Misericordia o per ammirare da vicino i risultati del restauro della Fontana di Trevi, dovete sapere che i resort di lusso non sono l’unica soluzione possibile di pernottamento.

Dopo Londra,  New York, Parigi e Los Angeles, onefinestay approda nella Capitale dove, dopo un’attenta selezione delle case, lancerà in marzo il servizio di prenotazione, per soggiorni a partire da giugno.

Seguendo la stessa filosofia abbracciata da Airbnb, la community numero uno per affittare e condividere appartamenti in tutto il mondo con sede a San Francisco, onefinestay offre ai proprietari di immobili prestigiosi di far fruttare la propria casa quando rimane vuota per motivi di lavoro o svago.

Il turista può scegliere la sistemazione più gradita tramite il sito www.onefinestay.com.

Tra gli extra previsti da un soggiorno “affittato” tramite questa azienda fondata nel 2010 vi segnaliamo l’uso di un iPhone con i consigli del padrone di casa e con chiamate locali gratis e illimitate.

I proprietari che mettono a disposizione le loro case usufruisco dei benefici di un servizio completo che va dalla pulizia, assicurazione, fornitura di biancheria fino ad arrivare a un servizio fotografico completo. Un team preposto risponde alle richieste di prenotazioni, mentre, 24 ore su 24 aiuta gli ospiti a scegliere la residenza più adatta alle proprie esigenze.

Le case di lusso affittabili tramite onefinestay non faranno rimpiangere i servizi degli hotel 5 stelle. Potrete anche curiosare liberamente tra i libri e gli oggetti di design dei vostri “proprietari” per vivere davvero la Città Eterna dal punto di vista di chi ci abita!

“E’ proprio in Italia che è nato il mio sogno di creare onefinestay e sono orgoglioso di aprire il servizio a Roma, come parte dei nostri piani di espansione in Europa – ha dichiarato Greg Marsh, co-founder e CEO di onefinestay. – Il ricco patrimonio culturale di Roma e la sua tradizione nell’ ospitalità hanno reso la scelta chiara, mentre continuiamo a portare l’esperienza onefinestay agli ospiti e ai proprietari di case in tutto il mondo”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.