21 luglio 2016

Olimpiadi di Rio 2016, la cerimonia di apertura

Marco Balich da Expo vola a Rio

Olimpiadi di Rio 2016, anelli

Marco Balich non ci sta a stare con le mani in mano.

Dopo aver messo la firma sul simbolo intramontabile di Expo Milano 2015, l’Albero della Vita, che ha radunato intorno a sé oltre 14 milioni di visitatori e continua a tenere il pubblico con il naso all’insù dopo la riaccensione del primo luglio 2016, Balich porta il suo estro creativo oltreoceano.

Questa volta è  la kermesse clou dell’estate 2016 che ha bisogno del suo talento: le Olimpiadi di Rio.

Balich, forte dell’esperienza maturata nel 2006 nell’organizzazione della cerimonia d’apertura dei Giochi Invernali di Torino ma anche dello Juventus Stadium, confezionerà lo show che il 5 agosto renderà il Maracanà l’ombelico del mondo.

Albero della Vita a Expo

Lo spettacolo sarà “un trionfo di colore e gioia di vivere, anche se la situazione in Brasile non è delle più facili – anticipa Balich. – Ma noi, con Cerimonias Cariocas 2016, cercheremo di fare bene, e l’esperienza di Torino, va detto, ci sta aiutando non poco”.

Anche per il gran finale del 21 agosto ci si aspettano fuochi d’artificio ma non solo! Nell’attesa rivediamo cosa è stato capace di fare 10 anni fa all’ombra della Mole.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.