16 maggio 2015

Notte dei Musei 2015

Il 16 maggio

Notte dei Musei 2015 alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

Porte aperte alla cultura.

Dopo il successo della Notte Bianca di Firenze, è la Notte dei Musei a far risplendere il patrimonio artistico italiano al chiaro di luna.

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ripropone per sabato 16 maggio 2015 l’evento di respiro europeo che, dalle 20.00 alle 24.00, apre eccezionalmente le porte di musei ed aree archeologiche statali e comunali del Belpaese e del Vecchio Continente.

Per l’occasione, molti dei luoghi d’arte coinvolti hanno arricchito la proposta organizzando eventi speciali. Ecco la nostra guida per orientarsi tra le iniziative al buio in programma stasera in Italia, da nord a sud.

La Palazzina di Caccia di Stupinigi, a due passi da Torino, partecipa alla Notte Bianca dei Musei e prolunga l’orario di apertura fino a mezzanotte (ultimo ingresso alle 23). Dalle 18.30 è possibile entrare con il biglietto ridotto comprensivo di audioguida (8 euro). Per i possessori di Abbonamento Musei l’ingresso è gratuito (audioguida 3 eurp). Alle 21.00 e alle 22.30 sono anche previste speciali visite guidate “in giallo”: un percorso pensato per bambini e ragazzi in cui i piccoli visitatori si improvvisano detective per riuscire a risolvere un intricato mistero. L’attività -parte del programma Famiglie al Museo- costa 5 euro per bambini fino a 6 anni e abbonati Torino Piemonte Card, 10 euro 6-18 anni e over 65, 13 euro per gli adulti. Solo su prenotazione: 011-6200634 biglietteria.stupinigi@ordinemauriziano.it (minimo 20, massimo 25 partecipanti).

Galleria Campari

Se abitate nei pressi di Milano potete mettere in programma una visita alla Galleria Campari di Sesto San Giovanni (Viale Gramsci, 161) dove è in programma “una passeggiata al chiaro di luna tra arte e comunicazione”. Galleria Campari offre un racconto multimediale dinamico e interattivo, realizzato grazie al contributo di numerosi artisti  italiani e internazionali presenti, tra i quali Fortunato Depero, Marcello Dudovich, Leonetto Cappiello, Marcello Nizzoli, Primo Sinopico, Ugo Mochi e Ugo Nespolo, che negli anni hanno interpretato e comunicato la qualità, il fascino e la genialità dei prodotti Campari, collaborando a determinarne il grande successo in tutto il mondo. Sono previste tre visite guidate della durata di circa un’ora e mezza, completamente gratuite, con inizio rispettivamente alle ore 19.00, 20.30 e 22.00. La Galleria sarà aperta anche durante la giornata di sabato e la domenica pomeriggio, grazie all’adesione alla giornata Internazionale dei Musei, “Museums for a sustainable society”.

Nella notte dei Musei la mostra “Il Bel Paese. Dal Risorgimento alla Grande Guerra, dai Macchiaioli ai Futuristi” allestita al MAR di Ravenna è aperta straordinariamente fino alle 21 (la biglietteria chiude alle 20) con ingresso dalle 19.00 a 7 euro e omaggio alla Pinacoteca. In programma anche una serata aperitivo, alle 19.00, che prevede un happy hour nella splendida terrazza della Loggetta Lombardesca e la visita guidata alla mostra (ingresso con aperitivo e visita guidata 17 euro, su prenotazione). La rassegna regala un lungo ed avvincente itinerario negli straordinari scenari della nostra terra, così come sono stati visti e reinterpretati dai più grandi artisti italiani del tempo: Balla, Bianchi, Boccioni, Boldini, Caffi, Carrà, Cremona, De Nittis, Depero, Fattori, Fontanesi, Guaccimanni, Induno, Lega, Michetti, Morbelli, Palizzi, Pelizza da Volpedo, Previati Russolo, Segantini, Signorini, tra i tanti.

Eugenio Spreafico, Alla sbianca

Il Polo Museale della Calabria partecipa a La notte europea dei musei con l’apertura straordinaria, dalle ore 20.00 alle ore 24.00, della Galleria Nazionale di Cosenza, con sede a Palazzo Arnone.
Il programma prevede una mostra d’arte contemporanea collettiva (artisti: Giuseppe Barilaro, Francesco Barilaro, Antonio Schipani, Francesco Gabriele, Tyron Pironaci, Gianluigi Ferrari e Raffaele Colao); una performance musicale di Sasà Calabrese e Manolito Cortese e In pieno nel mondo, rappresentazione teatrale tratta da Immagini di una vita di Palma Bucarelli dell’Associazione Mediterranea Teatro. Gli eventi sono a cura dell’Associazione culturale CO RE.
Nel corso de La notte europea dei musei si potrà visitare la Galleria Nazionale di Cosenza ed ammirare i suoi tanti capolavori, da Mattia Preti a Luca Giordano a Pietro Negroni, i dipinti della prestigiosa Collezione Banca Carime e la ricca sezione dedicata all’arte contemporanea con la raccolta grafica di Umberto Boccioni e le opere provenienti dalla Collezione Bilotti.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.