20 marzo 2015

Notte bianca dell’arte 2015 a Milano

Art Night Out

Art Night Out 2015

Alla vigilia delle Giornate FAI di Primavera 2015, Milano dedica una serata speciale agli appassionati di arte giunti nel capoluogo lombardo in occasione della quinta edizione di Affordable Art Fair, in scena al Superstudio Più fino a domenica.

Dalle 19 alle 24 di oggi, venerdì 20 marzo, si terrà Art Night Out, una notte bianca dedicata all’arte, al design, allo shopping e al divertimento, che apre le porte di oltre 50 location – tra gallerie, studi d’artista e atelier di design – al di fuori dei circuiti artistici tradizionali.

L’evento, patrocinato dal Comune di Milano, coinvolgerà sia le gallerie della città, con aperture straordinarie e mostre allestite ad hoc, sia gli espositori nazionali e internazionali della fiera, le cui mostre d’autore  saranno ospitate presso showroom di design, ristoranti, loft  e altre sedi inconsuete. Tutto in pieno stile affordable, con opere di arte contemporanea di artisti viventi in vendita a prezzi accessibili, fino a un massimo di 6mila euro.

Da non perdere al nhow Milano (via Tortona 35) il finissage della mostra Multilayers: 16 artisti nazionali e internazionali esporranno nei diversi piani dell’hotel le opere, in vendita con promozioni speciali in occasione della serata.

Multilayers

Da cercare poi sulla mappa i 20 atelier suggeriti da IterArs – progetto a cura di Duilio Forte e Luisa Castellini – che saranno aperti eccezionalmente al pubblico durante l’Art Night Out.

Cuore pulsante dell’evento sarà il quartiere di Brera, dove ci si potrà imbattere nelle mostre temporanee di Statuto 13 (Via Statuto 13), QRarte (Via Statuto 16), Arena Art Gallery e Citriniti Arte (con mostra congiunta negli showroom di Rimadesio/Molteni in Piazza San Marco 1). Altri showroom ospiteranno i progetti ad hoc realizzati dalla Siger Gallery di Londra (nei nuovi spazi di Olivieri Brera in Largo C. Treves 2) e dalla CD Arts & Literature Consulting di Lugano (presso Herman Miller in Corso G. Garibaldi 70).

Restando in centro, potrete scoprire nuovi spazi come il workspace d’avanguardia COPERNICO (Via Copernico 38), dove sarà allestita una collettiva di Mostrami, network che raccoglie ben 680 artisti emergenti. A pochi passi di distanza, il Museo Fermo Immagine (Via Cristoforo Gluck 45), un museo all’interno del quale sono raccolti centinaia di manifesti cinematografici.

Mostrami

Anche l’area di Porta Venezia sarà animata dall’arte contemporanea: aperti al pubblico la galleria Eroici Furori (Via Melzo 30) e il centro di arte digitale Streamcolors (Via Vincenzo Vela 8). Con doppio appuntamento invece Deodato e Pisacane Arte (Via Carlo Pisacane 36) che, in un’iniziativa congiunta, presenteranno i loro top artist: Lodola, Murakami, Yux e Cracking Art Group.

Per rendere più fruibile il programma di eventi, sarà disponibile un’app con una mappa interattiva, realizzata da Kiwi Software. Sarà inoltre possibile spostarsi senza problemi grazie alla promozione di UBER per i nuovi iscritti. Partner principale della serata è Warsteiner Italia, che accompagnerà le varie inaugurazioni con la sua birra.

Cracking Art Group

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.