14 gennaio 2016

Nicky Hilton sarà mamma a sei mesi dalle nozze

L'ereditiera è incinta del primo figlio

Nicky Hilton e il marito James Rothschild matrimonio

Nicky Hilton come Kate Middleton.

L’ereditiera dell’hotellerie sta seguendo le orme della Duchessa: dopo essersi sposata a Kensington Palace con un abito di pizzo molto simile a quello sfoggiato dalla Principessa, ora sarebbe in attesa del suo primo bambino.

A dare la notizia in esclusiva è il settimanale People, che cita una fonte vicina alla Hilton“Nicky non vede l’ora di diventare mamma”, ha raccontato, “Si sente benissimo”.

La 32enne e il marito James Rothschild al momento starebbero informando della dolce attesa solo la cerchia dei più intimi, ma l’indiscrezione sarebbe comunque riuscita a trapelare e a arrivare ai media.

La lieta novella arriva a sei mesi dalle nozze da favola tra la socialitè e il banchiere, considerato uno degli (ex) scapoli d’oro più ricchi d’Inghilterra, celebrate lo scorso 10 luglio nell’Orangery di Kensington Palace, la residenza londinese di Kate, William, George e Charlotte.

“Sono al settimo cielo”, ha aggiunto la fonte al magazine americano.

Pare che anche la futura zia Paris, legata al miliardario Thomas Gross, che abita in Svizzera, sia felicissima di conoscere il suo nipotino.

Nicky e James fanno coppia fissa dal 2011, dal loro incontro alle nozze di Petra Ecclestone e James Stunt, celebrato nel castello Orsini Odescalchi di Bracciano. Per la giovane Hilton si è trattato del secondo matrimonio, dopo quello lampo, durato appena tre mesi, con il finanziere Todd Meister.

Nicky Hilton e il marito James Rothschild matrimonio

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.