29 maggio 2015

Neverland, il ranch di Michael Jackson è in vendita

Il parco divertimenti privato della pop star vale 100 milioni di dollari

Neverland, il ranch di Michael Jackson

Il lussuoso ranch californiano in cui Michael Jackson aveva costruito il suo parco divertimenti privato, Neverland, è stato messa in  vendita a 100 milioni di dollari da Sotheby’s e Hilton & Hyland.

Alla vigilia del sesto anno dalla scomparsa del Re del Pop, il suo castello magico alle porte di Santa Barbara è ancora in cerca di inquilini. La tenuta di quasi 3000 mila acri, rinominata Sycamore Valley Ranch, è stata acquistata da Jacko nel 1987 per 19,5 milioni di dollari e racchiude i sogni di ogni bambino: una pista su rotaia, uno zoo, negozi di dolciumi, un cinema e un luna park.

Sommerso di debiti, il ranch è passato nelle mani del fondo immobiliare Colony Capital nel 2008, un anno prima della morte del cantante. Sono state diverse le proposte d’acquisto dell’immensa proprietà: se da una parte ci sono investitori interessati a far tornare il ranch al suo antico splendore, dall’altra c’è chi è disposto a sborsare 40 milioni per creare una casa d’accoglienza per bimbi molestati.

Anche Lady Gaga e lo Stato della California si erano interessati alla proprietà ma il prezzo troppo alto fece decadere l’interesse.

Trasformare la proprietà in un rehab per bimbi molestati è certamente una grande impresa utile alla società, anche se i portavoce della famiglia Jackson si sentono amareggiati da questa possibile destinazione d’uso viste le accuse fatte al cantante quando era in vita.

Pare comunque che questa proposta sia la più fattibile. Il ranch infatti si trova su un terreno che si sviluppa su più livelli, difficile da utilizzare come parco divertimenti. Inoltre, trasformare questo luogo in un “tempio” dedicato al cantante, significherebbe pagare milioni di dollari per i diritti di immagine.

Staremo a vedere chi sarà disposto a sborsare il malloppo per traslocare nella tenuta degli eterni Peter Pan.

Michael Jackson a Neverland

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.