24 dicembre 2009

Natale 2009, i profumi per lei

Tra note esotiche, romantiche o fiorite

Tra note esotiche, romantiche o fiorite

Uno dei regali di Natale più classici è il profumo. Ecco dieci idee classiche o alla moda dedicate a lei per la festa del 2009.

Esotico e intenso Manoumalia di Les Nez, che prende spunto dall’Isola di Wallis, per una fragranza inusuale capace di armonizzare l’intensità e la ricchezza degli olii essenziali della fragrea, del tiaré, dell’ylang-ylang dando loro una veste moderna e delicata e unirli a un fondo caldo di sandalo e ambra.

La preziosità dell’ambra grigia ritorna in Ambra Mediterranea di Versilia Vintage dove è addolcita dall’arancio e dall’ylang ylang e potenziata da note legnose, dal coriandolo e da gelsomino, benzoino, patchouli, incenso, vaniglia e muschio bianco. Chi lo riceve in dono sarà sopreso dall’etichetta sonora che ne svela i segreti e ne racconta l’ispirazione e la storia. Questo è reso possible dalla tecnica con la quale sono stampate le confezioni dei profumi. L’inchiostro dell’etichetta contiene il codice genetico della fragranza (invisibile all’occhio umano) e uno speciale lettore ottico che è in grado di decifrarlo e tradurlo in audio. È sufficiente avvicinare il lettore al flacone per ascoltare la voce del profumo.

Più fresco e carezzevole ma comunque straordinario, PioggiaSalata di Il Profumo, denso di contrasti ozonati, salini, fioriti e legnosi, dati da un bouquet composto da ingredienti non comuni. La testa, caratterizzata da flor de sal d’Algarve, alga rossa, foglie di violetta e note ozonate, lascia spazio a un cuore di sale, Cananga odorata, fiori di pitosforo, oleandro bianco, rosa muschiata e hibiscus tropicale e a un fondo di sale, legno di palme, giglio di mare e eucalyptus.

Per donne romantiche e attente alle ultime tendenze della moda, il bouquet floreale di Lola di Marc Jacobs, contenuto in un flacone colorato e giocoso. La fragranza si apre con il pepe rosa, la pera d’Anjou e il pompelmo rosso per passare alla peonia fucsia associata a rosa e geranio, mentre il fondo è caldo, con accenti di vaniglia, fava, tonka e muschio.

Ecco ancora il Set di Blumarine Bellissima in cui l’Eau de Parfum è associato a My Body Lotion. La fragranza iperfemminile è racchiusa in un flacone elegante con un prezioso tappo in cristallo.

Accordi particolari per L’Eau Ambrèe di Prada con cedro e rosa di maggio, che si fondono perfettamente con l’ambra, in un flacone nero ed elegante.

Si veste a festa FLOWERBOMB di Viktor & Rolf con un abito da sera di lamé rosa e argento chef a cornice a una fragranza floreale accompagnata da una sfumatura finale di patchouli.

Per le fashion victim più convinte, ecco Fascinating Temptation Coffret di Salvatore Ferragamo, che contiene una preziosa trousse in camoscio rosa brillante, rifinito dal fiocco Vara, uno dei simboli della Maison. All’interno, l’Eau de Toilette F for Fascinating, la fragranza dalla freschezza floreale e la Body Lotion.

E ancora Anni ’60 di Mila Schön che vuole ricordare lo stile dell’epoca con un profumo che si apre con magnolia, bergamotto calabro, pera, melone, pesca nettarina per passare a gelsomino, tuberosa, mughetto, fresia, orchidea selvaggia e finire con muschio bianco, stecche di vaniglia, legno di cedro, mora.

Se la destinataria del profumo è la mamma, la scelta dovrà ricadere su Clemency di Humiecki & Graef, che celebra la figura materna, regale e femminile che emana orgoglio e nobiltà. I due nasi Christophe Laudamiel e Christophe Hornetz hanno decostruito le note di rosa per offrire al profumo un aspetto di diamante. Hanno creato ad hoc una nota unica di boccioli di tiglio, che regala calore alla composizione, e hanno usato l’assoluta di cassia per aggiungere un tocco floreale. Pellami spagnoli e note complesse di vari legni danno profondità mentre il latte dà un tocco vellutato.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.