26 ottobre 2015

Mtv Ema 2015 a Milano, tutti pazzi per Justin Bieber

Le foto della serata

Mtv Ema 2015 a Milano, tutti pazzi per Justin Bieber

Per una serata, l’Expo ha dovuto cedere lo scettro di luogo più frequentato e ammirato di Milano.

Ieri, il Mediolanum Forum d’Assago ha ospitato gli Mtv Europe Music Awards, i premi consegnati dall’emittente televisiva ai musicisti più popolari del Vecchio Continente.

Gli Ema’s, organizzati per la prima volta a Berlino nel 1994, in Italia si erano tenuti già altre due volte, esattamente a Milano nel 1998 e a Roma nel 2004.

Ieri sera, l’evento è stato presentato dal musicista inglese Ed Sheeran e da Ruby Rose, la modella e attrice australiana di Orange is the new black, che ha portato un po’ di stile sul palco del Forum, sfoggiando creazioni di Armani, Fausto Puglisi e Schiaparelli.

Quest’anno l’artista più premiato è stato il cantante canadese Justin Bieber, con ben cinque ststuette su sei candidature: Best Male, Best Worldwide Act: Nord America, Biggest Fan, Best Collaboration e Best Look.

Rihanna è stata scelta come Miglior interprete femminile ma non era presente a ritirare il premio, così come anche Nicki Minaj, omaggiata dal tennista serbo Novak Djokovic con il Miglior artista Hip Hop.

Macklemore e Ryan Lewis, invece, hanno conquistato l’awards per Miglior video con Downtown, mentre Ed Sheeran è stato scelto come Miglior artista dal vivo.

Se i Duran Duran hanno ricevuto un omaggio alla carriera per i loro video pionieristici, Marco Mengoni ha ricevuto per la terza volta il Best Worldwide Act Europe, il premio per il Miglior artista europeo.

Indimenticabili le performance degli Mtv Europe Music Awards 2015, a partire da quella di Andrea Bocelli che ha intonato Con te partirò, prima di duettare con Tori Kelly in Just Give Me A Reason di Pink.

E poi, Ellie Goulding, emersa da un grande grappolo di cristalli a specchio per cantare Love Me Like You Do, singolo tratto dalla colonna sonora di 50 sfumature di grigio, accompagnata da un ensemble di dieci fra violinisti e violoncellisti, Ed Sheeran che ha smesso i panni da conduttore per cantare Lay It All On Me con i Rudimental e Jason Deurlo nella sensualissima I want you want me.

Il finale è di Pharrell Williams che strilla Freedom, accompagnato da una coreografia speciale in piazza Duomo dove è stata creata una gigantesca bandiera composta da tutti i vessilli del mondo, lancio della campagna benefica MTV Freedom a sostegno della crisi dei rifugiati in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Ma il live più atteso è stato senza dubbio quello di Justin Bieber: la popstar canadese ha eseguito il singolo What Do You Mean? in grande stile, fra raggi laser, coreografie di 32 ballerini e fuochi d’artificio.

Tutti i premi degli Mtv Ema 2015:
Best Male
Justin Bieber
Worldwide Act: Europe
Marco Mengoni
Worldwide Act: Australia/Nuova Zelanda
5 Seconds Of Summer
Best Hip Hop
Nicki Minaj
Best Video
Downtown di Macklemore & Ryan Lewis
Best Worldwide Act: Nord America
Canada – Justin Bieber
Best Live
Ed Sheeran
Video Visionary Award
Duran Duran
Best Song
Taylor Swift feat. Kendrick Lamar con Bad Blood
Best Electronic
Martin Garrix
Best Female
Rihanna
Best New Act
Shawn Mendes
Best Collaboration
Justin Bieber, Skrillex e Diplo per Where Are You Now?
Best Look
Justin Bieber
Best Pop
One Direction
Biggest Fans
Justin Bieber
Best Push
Shawn Mendes
Best World Stage
Ed Sheeran
Best Alternative
Lana Del Rey
Best Rock
Coldplay

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.