Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Mostre Torino 2017, “L’emozione dei colori nell’arte”: 400 opere tra la GAM e il Castello di Rivoli

Mostre Torino 2017, “L’emozione dei colori nell’arte”: 400 opere tra la GAM e il Castello di Rivoli

Mostre Torino 2017: da Kandinsky a Warhol, ecco "L'emozione dei colori nell'arte"

tony-cragg_riot_1987

L’imminente arrivo della primavera segna altresì l’apertura di importanti mostre lungo tutto il territorio nazionale: tra queste segnaliamo quella dal titolo “L’emozione dei colori nell’arte”, allestita a Torino tra la GAM e il Castello di Rivoli.

Aprirà il 14 marzo e sarà visitabile sino al 23 luglio 2017 l’esposizione dal titolo “L’emozione dei colori nell’arte”: tra le più importanti e grandi mostre di Torino in questo 2017, la temporanea sarà ospitata in parte alla GAM – Galleria d’Arte Moderna ed in parte al Castello di Rivoli, a pochi chilometri dal centro del capoluogo piemontese. In totale verranno esposte circa 400 opere che, provenienti da alcuni dei musei più importanti del mondo, faranno immergere i visitatori in un viaggio virtuale nell’arte dal Settecento sino ad oggi.

“Nel secolo scorso sono state organizzate numerose mostre sul colore a partire dalle teorie della percezione divenute popolari negli anni Sessanta. Un tipo di approccio che discende da una nozione universalistica della percezione e da una pretesa di oggettività molto distante dalla consapevolezza odierna della complessità di significati racchiusa nel colore” ha spiegato Carolyn Christov-Bakargiev, direttore sia della GAM di Torino sia del Castello di Rivoli. Per info vi lasciamo ai siti ufficiali dei due poli museali: www.gamtorino.it o www.castellodirivoli.org.

In copertina: Tony Cragg – Riot (Rivolta), 1987
frammenti di plastica trovati / found plastic objects
235 x 1568 x 7 cm
Collezione privata / Private collection
Foto / Photo Enzo Ricci, Torino