Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Mostre Roma 2017: la Casa del Cinema dedica a Laganà “Sogni e cartoon di tutti i colori”

Mostre Roma 2017: la Casa del Cinema dedica a Laganà “Sogni e cartoon di tutti i colori”

Mostre Roma 2017,  "Sogni e cartoon di tutti i colori": la Casa del Cinema ricorda Laganà

allegro_non_troppo_bozzetto_art_lagana%c2%a6_1976

La Casa del Cinema di Roma rende omaggio – ad un anno dalla sua scomparsa – a Giuseppe Maurizio Laganà, grande animatore, artista e regista milanese. A partire dal 30 maggio sarà infatti allestita la mostra “Sogni e cartoon di tutti i colori”, esposizione che comprende bozzetti e materiali originali realizzati per il cinema di animazione e opere create per pubblicazioni editoriali e progetti pubblicitari.

La mostra proposta dalla Casa del Cinema di Roma era stata supervisionata dallo stesso Laganà, in quanto già presentata nel 2015 da Cartoon Club e dallo Spazio WOW Milano. All’interno dell’esposizione anche una lunga intervista durante la quale Laganà raccontò al curatore della mostra, Federico Fiecconi, i momenti salienti della propria carriera: l’artista milanese aprirà quindi al pubblico il mondo del Carosello Pavesi di Lancillotto, a cui collaborò con l’ideatore Marco Biassoni, e di altre tappe salienti come i deliziosi contributi alla serie delle Canzoni Animate dello Zecchino d’Oro.

Nel percorso espositivo della mostra “Sogni e cartoon di tutti i colori” sarà possibile ammirare quindi materiali originali di produzione del celebre Allegro non troppo (1976), come i fondali e le animazioni all’acquarello per la sequenza del Prelude à l’après-midi d’un faune – vero trionfo della fantasia e della tecnica pittorica di Laganà – o i bozzetti per l’art direction del Bolero di Ravel, altro celebre virtuosismo dell’animatore. Per maggiori info, www.casadelcinema.it.