Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Mostra Escher Catania 2017: il Palazzo della Cultura ricorda il Grand Tour dell’autore olandese

Mostra Escher Catania 2017: il Palazzo della Cultura ricorda il Grand Tour dell’autore olandese

Catania, Escher in mostra al Palazzo della Cultura sino a settembre 2017

mostra escher catania 2017

Ha aperto i battenti al Palazzo della Cultura di Catania la mostra “Escher” dedicata all’omonimo artista olandese celebre soprattutto per le sue incisioni, litografie o mezzetinte, opere che rappresentano spesso costruzioni impossibili forse frutto dell’esplorazione dell’infinito.

Si è aperta al pubblico il 19 marzo e sarà visitabile sino al 17 settembre 2017 la mostra “Escher”: allestita al Palazzo della Cultura di Catania, l’esposizione offrirà ai visitatori la possibilità di ammirare alcune delle più grandi opere dell’autore olandese tra le quali Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d’unione (1956), Metamorfosi II (1939) o Giorno e notte (1938). La mostra, oltre a celebrare l’autore, vuole anche ricordare il suo soggiorno a Catania: la città siciliana, infatti, fu tappa del “Grand Tour” fatto da Maurits Cornelis Escher in Italia.

La mostra “Escher” allestita al Palazzo della Cultura di Catania è quindi anche l’occasione per presentare al pubblico una selezione di opere meno conosciute ed inedite, create da Maurits Cornelis Escher durante i vari soggiorni in Sicilia avvenuti tra il 1928 e il 1936. Come si legge in una nota, infatti, “proprio nel Sud Italia e nell’isola in particolare, l’artista maturò buona parte di quelle idee e suggestioni che caratterizzano, nel segno della sintesi tra scienza e arte, la sua matura produzione e gli studi sulle forme che lo hanno reso celebre”. Per maggiori info, www.mostraescher.it.

Credit: Maurits Cornelis Escher Giorno e notte Febbraio 1938 Xilografia, 39,1×67,7 cm Collezione privata, Italia All M.C. Escher works © 2016 The M.C. Escher Company. All rights reserved