31 agosto 2016

Mostra del Cinema di Venezia 2016: i primi arrivi di lusso a Venezia 73

Prende il via oggi la Mostra del Cinema di Venezia 2016 e in laguna da ieri sera sono arrivate, rigorosamente in yacht, le prime star: ecco i primi arrivi di lusso di Venezia 73

Dopo un lungo conto alla rovescia prende il via oggi la Mostra del Cinema di Venezia 2016, malgrado l’annullamento per rispetto alle vittime del terremoto in Centro Italia della cena di gala di apertura. Come da tradizione da ieri sera sono arrivati in laguna, rigorosamente in yacht, i primi ospiti e le star che tutti i partecipanti attendono con ansia di vedere sul red carpet. Ecco allora i primi arrivi di lusso delle star italiane e straniere a Venezia 73.

Come da tradizione la prima a sbarcare in laguna per la 73esima Mostra del Cinema di Venezia è stata la madrina di questa edizione, l’attrice Sonia Bergamasco, che si è presentata con uno splendido abito firmato Armani Privé; per il tradizione bagno scaramantico nelle acque della laguna, l’attrice ha sfoggiato uno splendido abito dai toni dorati effetto nude con una morbida gonna plissettata: semplice e bon ton quanto basta.

Molto più casual nel loro arrivo le giurate della Mostra del Cinema di Venezia 2016 tra le quali Chiara Mastroianni che per la seconda apparizione ha sfoggiato un abito nero estremamente elegante. Gemma Artenton ha preferito ha abito a balze colorate ma l’effetto non è dei più eleganti mentre Nina Hoss punta sul total white e non sbaglia. Tra le italiane è estremamente alla moda la tuta di Stella McCartney indossata alla sua apparizione a Venezia 73 da Valentina Lodovini, anch’essa tra le giurate del festival. Tra gli uomini approdati in laguna un casual ma sempre affascinante Kim Rossi Stuart.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.