Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Mostra Chagall a Brescia

Mostra Chagall a Brescia

La mostra della settimana

chagall-brescia

Dopo il successo della grande mostra romana “Love and Life”, il pittore russo torna protagonista del panorama culturale italiano con la rassegna “Marc Chagall. Anni russi 1907-1924”.

Il Museo di Santa Giulia a Brescia ospita fino al 15 febbraio 2016 33 opere, 17 dipinti e 16 disegni oltre a 2 taccuini – con disegni e poesie recentemente ritrovati ed esposti per la prima volta al pubblico – che vanno dal 1907 al 1924.

L’esposizione, curata da Eugenia Petrova, corre su un doppio binario che ha per protagonisti da un lato Chagall ma dall’altro Dario Fo, premio Nobel per la letteratura, commediografo, scrittore, ma anche pittore innamorato di Chagall.

Il dialogo si concretizza in due esposizioni distinte, poste in stretta relazione tra loro: nella prima sono esposte le opere raccontate dall’artista stesso attraverso una serie di stralci tratti dalla sua autobiografia Ma Vie, scritta tra il 1921 e il 1922; nella seconda Dario Fo racconta le opere di Chagall attraverso i sui testi, illustrati da 20 preziosi disegni e dipinti, creati appositamente in occasione della rassegna bresciana.

Sotto i riflettori alcuni dei più importanti capolavori di Marc Chagall, opere di fondamentale importanza per capire il percorso artistico del maestro russo, come la Veduta dalla finestra a Vitebsk del 1908, Gli Amanti in blu del 1914, la Passeggiata del 1917-1918, l’Ebreo in rosa del 1915 e molti altri.

Marc Chagall sarà celebrato anche da un’unica lezione spettacolo che si terrà il 16 gennaio 2016 presso il Teatro Grande di Brescia.