19 settembre 2014

Moschino per Coca-Cola light

Una limited edition glamour e ironica

Coca-Cola light loves Moschino

Il brand di bibite gassate più famoso al mondo conferma la sua passione per la moda e, non poteva esserci giorno migliore, per presentare la collaborazione tra Moschino e Coca-Cola light.

La maison, protagonista ieri della fashion week meneghina con la sua sfilata dedicata alla prossima estate, ha infatti firmato la nuova collezione di Coca-Cola light riproponendo, attraverso tre soggetti originali, il suo stile unico, inaspettato e personale.

Con il progetto Coca-Cola light loves Moschino  vengono dunque commercializzate una serie di lattine in edizione limitata che riproducono le icone della maison.

Il passato, con la stampa muccata (Cow Print), elemento grafico che negli anni è diventato ricorrente nel brand, il presente con i cuori (Hearts), must della collezione primavera estate 2015 vista a Milano Moda Donna, e il futuro con le lettere che compongono il nome del brand riprodotte sul tabellone dell’oculista (Eye Chart), un’ottica futura per quello che ci riserverà la maison più romantica e creativa che ci sia.

Le limited edition Coca-Cola light loves Moschino verranno distribuite in tutta Italia, fatta eccezione del formato da 1,5l disponibile solo in Sicilia, fino a dicembre 2014.

Stappando la propria lattina/bottiglia Coca-Cola light loves Moschino si potrà poi partecipare a un concorso che permetterà di vincere una t-shirt Moschino al giorno o la partecipazione alla prossima New York Fashion Week.
Inoltre, grazie a una collaborazione tra Coca-Cola con la blogger Irene Colzi, gli appassionati di moda potranno cimentarsi nella costruzione di outfit ispirati alle tre cover delle lattine.

Coca-Cola light loves Moschino

Per maggiori info:
www.coca-colalight.it

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.