Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Monet a Torino, la mostra più visitata d’Italia

Monet a Torino, la mostra più visitata d’Italia

Apertura straordinaria fino a San Valentino 2016

monet-33

Buone notizie per gli appassionati di arte impressionista.

La grande mostra piemontese dedicata a Claude Monet è stata prorogata di due settimane.

La GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino ospiterà gli oltre 40 capolavori dell’artista francese fino al 14 febbraio 2016.

La decisione di prolungare l’esposizione “Monet. Dalle collezioni del Musée d’Orsay” è stata presa a fronte dell’incredibile successo di pubblico: sono più di 200mila i visitatori che  dal 2 ottobre scorso hanno fatto la coda per ammirare da vicino le opere di Monet provenienti dal prestigioso museo parigino.

Le déjeuner sur l’herbe

Tra le tele arrivate all’ombra della Mole, anche il grande frammento centrale de Le déjeuner sur l’herbe, opera capitale nel percorso di Monet per la precoce affermazione di una nuova, audace concezione della pittura en plein air e come passaggio cruciale per giungere all’Impressionismo. Si tratta della prima volta che il celebre quadro viene prestato all’Italia.

Il biglietto alla mostra più visitata d’Italia è un’ottima idea regalo per fare breccia nel cuore della dolce metà nel giorno di San Valentino 2016 e sognare ad occhi aperti una romantica gita in barca sulla Senna davanti a tele come Régates à Argenteuil e Argenteuil.

Argenteuil