Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Uomo > Mode à Paris Uomo PE 2015, giorno quattro

Mode à Paris Uomo PE 2015, giorno quattro

Il meglio visto in passerella

hermes-PE-2015-mode-a-paris

Vai allo speciale

Dopo aver visto il meglio delle collezioni salite sulle passerelle di Mode à Paris lo scorso venerdì 27 giugno, eccoci a mostrarvi gli highlights della quarta giornata della kermesse parigina dediata alle anticipazioni della moda uomo per la primavera estate 2015.

Righe, maxi boule,  il volto di Cosette dei Miserabili e la Tour Eiffel.
La prossima estate 2015 presentata a Parigi da Kenzo e disegnata da Humberto Leon e Carol Lim è un omaggio all’uomo francese per eccellenza: ironico e di buon gusto.
In passerella salgono capi dalla silhouette morbida e squadrata. Tra i capi cult troviamo parka esagerati, short e pantaloni da motociclista, caban in denim attillati e poi giubbotti in suede e così via.
La palette si basa su colori pastello, dal rosa al menta passando per il celeste.

Il guardaroba dell’uomo Dior Homme per la prossima estate è ricco di sfaccettature.
In passerella si spazia da eleganti completi blu ai corti bomber da indossare sopra una maglia meglio se rigata, dai pantaloni bianchi ai jeans strappati.
Disegnata da Kris Van Assche, protagonista della terza giornata di Mode à Paris con la sua linea, la primavera estate 2015 di Dior Homme è elegante come sportiva, monocromo come ironica grazie alle stampe che vanno dai segni grafici ai capi completamente scritti a mano. Abbasso alla monotonia.

Hermès si conferma essere la maison più sofisticata e chic del panorama fashion.
Linee morbide alternate a fit più asciutti, tagli sartoriali e l’aria distratta di chi non deve sottolineare il pregio dei propri vestiti.
Mantelle si alternano a giacche a un bottone slim, i pantaloni si assottigliano o ostentano un taglio più fluido e così via. La palette si basa su tonalità che vanno dal ghiaccio al bianco passando per il grigio ma non si disdegnano nemmeno stampe fantasia e qualche tocco di giallo, che fa subito estate.
Segno particolare, l’allacciatura della cintura.

Fuori calendario Acne e Jean Paul Gaultier che continua la sua personale battaglia sui confini di genere presentando una collezione uomo in linea con la prossima primavera della moda donna. Dalle stampe floreali alla schiena scoperta, dalle allacciature a corsetto fino ai blocchi di colore audaci passando per le righe da marinaio. La prossima estate 2015 l’uomo Gaultier punta tutto sul fascino.

Durante la quarta giornata di Mode à Paris, dedicata alle anticipazioni della moda uomo per la primavera estate 2015, sono saliti in passerella anche: Sacai, Études, Wooyoungmi, Miharayasuhiro e Ami.

Nella nostra gallery trovate il meglio visto in passerella.

Vai allo speciale