10 ottobre 2012

Moda Uomo, tendenze inverno 2012

20 must have

Moda Uomo, tendenze autunno inverno 2012

Dopo aver visto i trend della moda donna per questa stagione, tra outfit, accessori, borse, scarpe e colori, eccoci a fare un focus sulle tendenze della moda uomo per l’autunno inverno 2012-2013.

Scopriamo dunque come si vestiranno i moderni gentlemen, dal dress code dei momenti più ufficiali al tempo libero.

Spazio a piccoli cenni eccentrici ma in generale è l’eleganza a farla da padrone.

Partiamo con il colore, passiamo allo stile, alle forme, alle texture e arriviamo ai capi cult, ai cappotti fino agli accessori, scarpe e cappelli su tutti.

Ecco allora 20 outfit must have per 20 tendenze.

1 Color blocking, contro il logorio della vita moderna. Non basta un colore solo ma spazio piuttosto a più tinte messe insieme, meglio se a contrasto e con punte fluo. Per i più discreti i colori del bosco vengono in aiuto rendendo rilassato il tempo libero e non solo.
2 Tartan, o check che dir si voglia. Per la stagione invernale basta una stampa scozzese per sentirsi al sicuro e se fa effetto plaid, meglio ancora.
3 Total Black, eleganti sempre e comunque. I completi per le grandi occasioni hanno linee essenziali e il non colore per eccellenza, less is more.
4 Radical chic, ecco com’è il dandy moderno. Righe, quadri, fantasie e maxy-sciarpe in lana grossa.
5 Military style, anticonformista. Uniforme non significa necessariamente rigore e austerità.
6 Country chic, ben lontano dallo stile boscaiolo. Il vero lusso di questi tempi è vivere all’aria aperta e così sia con stile, naturalmente.
7 Formale, per chi non ha grande fantasia o per chi rinuncerebbe a tutto tranne che all’eleganza. L’abito a tre pezzi è un must anche da reinventare utilizzando gli elementi separatamente.
8 Vita alta, con camicia e a volte anche il maglione rimboccato nei pantaloni. A scongiurare l’effetto Fantozzi ci pensa la giacca non stretta ma che segna il punto vita e ristabilisce le proporzioni.
9 Bermuda, declinati sia nella veste formale sia informale. Un po’ anni ’50 un po’ boy scout non passano inosservati e richiedono un’ottima circolazione sanguigna per non congelare.
10 Oversize, per stare comodi con stile. Le forme over rendono metropolitane tutte le mise.
11 Sovrapposizioni, iper studiate. Consigliate a chi è alto e snello e soprattutto è dotato di ottimo gusto, in tal caso sono di gran moda.
12 Pelle, tocco glam per ogni outfit. Total look o in abbinamento con tessuti più fluidi è comunque super cool.
13 Denim, anche formale. E’ vera rivoluzione per il jeans, chi non lo indossa è out.
14 Tricot, effetto grande nord. Maglioni, sciarpe e non solo. Le mille e più declinazioni della lana questo inverno non conoscono restrizioni.
15 Velluto, evergreen ora elegante ora super informale. In inverno è il tessuto più versatile e dunque imprescindibile da rendere contemporaneo con accessori e dettagli non scontati.
16 Pelliccia o mohair, l’uomo delle nevi arriva in città. Per ripararsi dal grande freddo, in versione total look, su accessori o dettagli, per questo inverno è ammessa.
17 Cappotto doppiopetto, è il capospalla che proprio non può mancare. Lungo fino al ginocchio e con scollo a scialle si porta di giorno e di sera ed è un dettaglio capace di rendere elegante, signorile e impeccabile quasi chiunque.
18 Super imbottito, per un tocco sportivo. C’è chi propone i completi da bibendum e chi opta per versioni più discreten comunque l’imbottitura c’è e si porta con fierezza.
19 Chelsea Boot, o più comunemente chiamato stivaletto. Accanto a stringate, Oxford e mocassini sono stati i veri protagonisti delle passerelle dedicate a questo inverno 2012. I Chelsea Boot donano all’outfit uno stile british unendo praticità e glamour, l’importante è che siano di materiali pregiatissimi.
20 Bombetta e bretelle, alla Charlot. Dedicati a quegli uomini che non vogliono perdere la possibilità di vivere la quotidianità con poesia, un pizzico di ironia e tanto ottimismo.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.