Luxgallery > Viaggi e Vacanze > Mete > Cultura > Moda- fotografie dal 1950 al 2000: al Macof di Brescia va in scena l’incanto

Moda- fotografie dal 1950 al 2000: al Macof di Brescia va in scena l’incanto

Moda- fotografie dal 1950 al 2000: a Brescia una mostra imperdibile

05_gastel-m-600

Moda – fotografie dal 1950 al 2000 è stata inaugurata ieri – 29 ottobre, e resterà aperta fino al 15 gennaio 2017, dal giovedì alla domenica – ed è una grande collettiva dedicata alla fotografia della moda italiana dal 1950 al 2000. Si tratta della prima temporanea allestita da Renato Corsini, il direttore artistico. La location deputata per ospitare la prestigiosa esposizione è  il Macof: Centro della Fotografia italiana, al Palazzo Martinengo Colleoni di Brescia.

Protagonisti assoluti gli scatti dei grandi fotografi di moda: da Ugo Mulas a Mario De BiasiGiovanni Gastel Maria Vittoria Bakhaus. Si spazierà da foto di studio e di atelier a quelle dei servizi  della moda prêt-â-porter per le riviste femminili senza dimenticare la moda di strada, colta dai fotoreporter nel mondo.

Occhi puntati su Roberta Valentini – fondatrice e proprietaria di Penelope – che che ha dichiarato: “Non è stato facile convincermi ad aprire il mio archivio: lascio il dubbio sui capi che porterò, ma di sicuro non ce n’è nemmeno uno italiano. Sono pezzi di ricerca che ho raccolto con il mio lavoro pionieristico, come il mio carattere”.