4 agosto 2016

Milano Marittima: il made in Italy protagonista del contest di mixology

A Milano Marittima la seconda edizione dell'International Bartender, il contest di mixology che quest'anno vedrà protagonisti dei cocktail Lambrusco, Pignoletto e frutta a km zero

Lambrusco, Pignoletto e frutta a km zero protagonisti della seconda edizione del Milano Marittima International Bartender che si terrà questa sera, 4 agosto 2016, a partire dalle 18.30 nei locali più frequentati di Cervia – Milano Marittima fino alla mezzanotte inoltrata. Per uno dei punti più strategici della riviera romagnola, la qualità dei prodotti made in Italy è sinonimo anche di divertimento in occasione dell’evento che vedrà confrontarsi sei bartender professionisti da Olanda, Scandinavia, Inghilterra, Spagna, Grecia e ovviamente Italia nella sfida di preparare due cocktail originali, uno a base di Lambrusco e uno con il Pignoletto, prodotti tipici della regione. La sfida sarà certamente occasione per le città di attrarre molta gente e trascorrere una serata all’insegna non solo del divertimento ma anche della promozione dei prodotti tipici e di qualità made in Italy.

La grande sfida tra bartender professionisti, la Milano Marittima International Bartender, si terrà in una zona esclusiva e verde della città, la Rotonda I Maggio ma tutti i locali della città saranno in festa proponendo ai propri clienti cocktail originali a base di Lambrusco e Pignoletto. Protagonista della serata sarà anche la frutta fresca a km zero che sarà offerta a chi seguirà la serata di “mixology” in quattro corner della Rotonda I Maggio.

“Per noi qualità ed innovazione sono fondamentali in tutti i settori turistici” spiega il sindaco di Cervia Milano Marittima Luca Coffari; “Questo evento ha il grande pregio di unire, con un grande impatto mediatico e in modo divertente, la grande professionalità dei migliori barman internazionali ed i prodotti d’eccellenza della nostra terra”. A partecipare alla gara della Milano Marittima International Bartender 2016 infatti saranno lo spagnolo Alberto Matarrana, la scandinava Christina Eiksen, l’inglese Josh Powell, il greco Phaedon Papakonstantinou, l’ecuadoregno Santiago Ortiz e la siciliana Grazia di Franco mentre a scegliere i migliori cocktail della gara una giuria di esperti.

Credit Foto: ufficio stampa / Giorgio Salvatori

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.