Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Uomo > Milano Fashion Week, trend moda uomo inverno 2017 (foto)

Milano Fashion Week, trend moda uomo inverno 2017 (foto)

Il meglio delle sfilate della Milano Fashion Week di gennaio 2017; scopriamo i trend moda uomo inverno 2017 visti in passerella a Milano Moda Uomo

Milano Fashion Week, trend moda uomo inverno 2017 - Pal Zileri

Si è conclusa oggi, martedì 17 gennaio 2017, la Milano Fashion Week, settimana della moda meneghina dedicata alle anticipazioni della moda uomo per l’autunno inverno 2017-2018.

Preso il testimone da Firenze, l’edizione numero 91 di Pitti Uomo si è chiusa con 24.300 compratori intervenuti, provenienti da più di 100 paesi esteri, e un totale visitatori che ha raggiunto circa 36.000 presenze,
Milano Moda Uomo si è confermata essere una fashion week forte, innovativa ed internazionale nonostante sia vittima del nuovo corso della moda con sfilate miste e non solo.

Oltre 70 le collezioni moda uomo autunno inverno 2017-2018 protagoniste in questa edizione della Milano Fashion Week. Accanto ai grandi e immancabili nomi del fashion system made in Italy e non solo, come Prada, Moschino tornato dopo diverse stagioni di assenza, Missoni, Salvatore Ferragamo per la prima volta firmato da Guillaume Meilland e Antionio Marras, si è assistito a attesi debutti come quelli di Billionaire con tanto di party, Cédric Charlier che ha lasciato Parigi per Milano e unito le collezioni uomo/donna, Federico Curradi protagonista con la sua linea personale passando per Plein Sport, linea di sportswear targata Philippe Plein che dopo aver abbandonato la Madonnina per la Grande Mela è tornato a Milano in questi giorni inaugurando anche una vera e propria “mega mansion”, ovvero un tempio del lifestyle dedicato esclusivamente all’uomo, fino a Palm Angels, label lanciata nel settembre del 2014 dal direttore artistico di Moncler, Francesco Ragazzi.

Milano Fashion Week, Philippe Plein boutique

Ad inaugurare le sfilate della Milano Fashion Week dedicate alla moda uomo per l’inverno 2017-2018 è stata la passerella di Ermenegildo Zegna con la prima collezione disegnata dal neo direttore artistico Alessandro Sirtori, dopo il debutto a Pitti Uomo 91 con la linea Z Zegna, mentre a chiudere oggi, ci ha pensato come di consueto Giorgio Armani prima con il progetto rivolto alla nuova generazione di designer, quest’anno aperto a tre brand internazionali Moto Guo (Malesia), Consistence (Cina e Taiwan), Yoshio Kubo (Giappone), e infine con la sfilata della sua main line.

Sfogliate la gallery dedicata al meglio delle sfilate della moda uomo per l’autunno inverno 2017-2018 protagoniste della Milano Fashion Week di gennaio 2017 per scoprire i trend moda uomo per il prossimo inverno 2017.

Domani al via l’edizione moda uomo della Parigi Fashion Week.