14 settembre 2016

Milano Fashion Week, Ricostru è il designer ospite di Armani

E Giorgio Armani prepara la sua successione con un nuovo statuto

Ricostru è il designer ospite di Armani – Milano Fashion Week

Manca una settimana all’inizio della Milano Fashion Week, che porterà nel capoluogo lombardo il meglio delle collezione made in Italy e non solo dedicate alle anticipazioni della moda donna per la primavera estate 2017.

Ricchissimo, come sempre, il calendario. Protagonisti di Milano Moda Donna,  71 sfilate, 90 presentazioni, 5 presentazioni su appuntamento e 31 eventi in calendario tra cui troverà spazio, come da tradizione ormai, il designer ospite di Armani.

Re Giorgio, che per questa edizione di Milano Fashion Week ha scelto di disertare con al collezione Emporio, preferendo Parigi, sarà comunque ovviamente uno dei protagonisti assoluti della settimana della moda di Milano con la main line, Giorgio Armani, e tenendo a battesimo  Ricostru.

Da anni, per la precisione 13, infatti Giorgio Armani ospita negli spazio del suo Armani/Teatro, durante la fashion week, un giovane e talentuoso designer al debutto. Quest’anno la scelta è caduta su Ricostru marchio fondato in Cina nel 2011 dal designer Manchit Au.

“E’ un immenso onore per me sfilare all’interno dello spazio di Giorgio Armani, lo stilista che più di ogni altro al mondo rappresenta il concetto di moda italiana e di eleganza – ha commentato entusiasta Manchit Au. - Ringrazio profondamente Giorgio Armani per questa incredibile opportunità e per il suo supporto, un sostegno concreto e molto importante per un brand emergente come Ricostru”.

Ricostru, che oltre a essere un brand è anche un collettivo di design, come suggerisce il nome, fonda le basi del suo progetto creativo sul concetto di ricostruzione che si traduce in capi essenziali e confortevoli, puliti nel disegno, lussuosi al tatto.

Un concetto innovativo che ha molto colpito Giorgio Armani “Trovo molto stimolante scoprire nuovi talenti in ambito internazionale: è un momento, anche per me, di confronto e di crescita. Di Ricostru apprezzo la chiarezza di intenti e la precisione progettuale”.

Intanto, alla vigilia della Milano Fashion Week  arriva la notizia che Giorgio Armani starebbe pensando al futuro e non solo della moda ma anche della sua azienda preparando il terreno per la successione deliberando un nuovo statuto con l’obiettivo di assicurare nel tempo la stabilità degli assetti di controllo del gruppo.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.