18 gennaio 2016

Milano Fashion Week, moda uomo trend inverno 2016 giorno 1

Il meglio della moda uomo visto sabato 16 gennaio

Milano Fashion Week – Costume National Homme, inverno 2016

Chiusa l’89esima edizione di Pitti Uomo, Milano sta ospitando in questi giorni la Milano Fashion Week, kermesse dedicata alle anticipazioni della moda uomo dell’autunno inverno 2016-2017.

Ricchissimo il calendario delle sfilate e delle presentazioni. Ad aprire questa edizione di Milano Moda Uomo ci ha pensato Roberto Cavalli, che ha portato in passerella il 15 gennaio la prima collezione menswear disegnata da Peter Dundas. Sempre venerdì, accompagnata da una performance dell’étoile Sergei Polunin, è stata protagonista di uno show allo Scalone dell’Arengario la collezione autunno inverno 2016-2017 di Ports 1961, firmata da Milan Vukmirovic, mentre Andrea Pompilio ha presentato la sua collezione in showroom.

La Milano Fashion Week è entrata però nel vivo del suo calendario sabato 16 gennaio. Ad inaugurare la prima giornata ricca di sfilate dedicate alle anticipazioni della moda uomo per l’autunno inverno 2016-2017 ci ha pensato, come di consueto, Corneliani, prima maison in calendario.

Tra gli altri sono andati sotto i riflettori Ermenegildo Zegna, e la svolta couture firmata Stefano Pilati, Lucio Vanotti, designer ospite di Giorgio Armani, Costume National Homme, Marni, Jil Sander, Les Hommes, Neil Barrett, Pal Zileri, Versace, che tra viaggi nello spazio e oroscopo guarda verso il cielo, parola di Donatella.

Se Philipp Plein ha chiuso la giornata con uno show di skaters e rapper, la live performance del rapper americano Lil Wayne accompagnato da un’orchestra di trenta elementi e una collezione ispirata agli uomini bikers e supereroi, come sempre fuori calendario, sono saliti in passerella durante la prima giornata di Milano Fashion Week anche il duo di Dolce&Gabbana e il loro western siciliano accompagnato dalla musiche di Ennio Morricone, candidato agli Oscar 2016.

Milano Fashion Week - Philipp Plein, inverno 2016

Con una presentazione, sabato 16 gennaio 2016 ha debuttato alla direzione creativa di Iceberg lo stilista James Long e se, come annunciato, Caruso ha proiettato “The Good Italian II” dopo l’anteprima a Pitti Uomo, hanno presentato le anticipazioni per il prossimo inverno 2016 anche: Hogan, Stella Jean e Ralph Lauren Purple Label.

Non vi resta che sfogliare la nostra gallery per scoprire il meglio delle collezioni moda uomo per il prossimo autunno inverno 2016-2017 viste durante la prima giornata di Milano Fashion Week.

Milano Fashion Week - Dolce&Gabbana, inverno 2016

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.