19 gennaio 2015

Milano Fashion Week, moda uomo trend inverno 2015 giorno 1

Il meglio della moda uomo visto sabato 17 gennaio

Milano Fashion Week, moda uomo trend inverno 2015 – Jil Sander

Sabato 17 gennaio ha preso il via la Milano Fashion Week, anche se la settimana della moda milanese è stata anticipata dallo show di DSquared2, che venerdì 16 gennaio ha festeggiato i vent’anni della maison con uno show evento dove ha cantato Mary J Blige.

Il primo giorno di Milano Fashion Week, dedicato alla moda uomo per l’autunno inverno 2015-2016, è stato animato da un calendario ricco di sfilate da non perdere, tra cui spicca anche Dolce&Gabbana, fuori dalla lista ufficiale della Camera della Moda ma pur sempre evento must della fashion week milanese.

Durante la prima giornata di Milano Moda Uomo attesissime in passerella erano le collezioni per l’inverno 2015 targate Corneliani, Ermenegildo Zegna, Hogan, Costume National Homme, Iceberg, Jil Sander, Versace e Philipp Plein.
Come annunciato, il Teatro Armani ha poi ospitato il debutto del suo designer ospite: Edmund Ooi.
Degne di nota sono state naturalmente anche tantissime altre sfilate e presentazioni, Ports 1961, Boglioli, Andrea Pompilio, Les Hommes, John Varvatos, Neil Barrett e Pirelli PZero, di cui, noi di Luxgallery, siamo pronti a raccontarvi il mood.

Dopo il meglio visto sulle passerelle della London Fashion Week e Pitti Uomo 87, Luxgallery sta seguendo tutti gli eventi milanesi in diretta per mostrarvi giorno per giorno le sfilate in scena a Milano e scoprire insieme i trend dell’inverno 2015 dedicati alla moda uomo.

Non manca dunque che sfogliare la nostra gallery per scoprire il meglio della prima giornata di Milano Fashion Week dedicata alle anticipazioni della moda uomo per l’autunno inverno 2015-2016.

Milano Fashion Week - DSquared2 e Mary JBlige

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.