18 gennaio 2016

Milano Fashion Week inverno 2016, Peter Dundas debutta nella moda uomo di Roberto Cavalli

In passerella nella prima giornata di Milano Moda Uomo

Peter Dundas debutta nella moda uomo di Roberto Cavalli

Con il debutto sulla passerella della moda uomo di Roberto Cavalli di Peter Dundas, alla sua prima collezione uomo per la maison toscana, ha preso il via, lo scorso venerdì, la Milano Fashion Week.

Archiviata l’89esima edizione di Pitti Uomo, le anticipazioni della moda uomo per l’autunno inverno 2016-2017 sono sbarcate infatti a Milano, dove, fino a martedì 19, è in corso Milano Moda Uomo per passare poi il testimone a Mode à Paris.

La visione dell’uomo di Roberto Cavalli di Peter Dundas è dedicata a giovani contemporanei. In passerella salgono capi per l’inverno 2016 che prendono ispirazione alle icone rock di fine anni’60 – inizio ’70 ” musicisti, come Jimmy Page, Mick Jagger, Keith Richards, Serge Gainsbourg, Jimi Hendrix e anche George Harrison – il mio preferito dei Beatles”, ha commentato lo stilista prima della sfilata senza negare di aver dato sfogo anche a un punto di vista personale, non mancano in effetti ricciolini e occhiali da sole squadrati.

Sfilata moda uomo Roberto Cavalli - Palazzo CrespiIn passerella salgono outfit sartoriali nella fattura ma casual nella sostanza. Moderno e dandy al tempo stesso, l’uomo dell’autunno inverno 2016-2017 di Roberto Cavalli indossa con una cerca disinvoltura pigiami e vestaglie da indossare con sneakers in patchwork di pelle, sciarpe sottili e lunghissime, e poi ancora spille, collane d’argento e borse a tracolla. Le giacche sono kimono e i pantaloni morbidi pur mantenendo una silhouette slim, il dolcevita sostituisce la classica camicia.

Nella splendida cornice di Palazzo Crespi, Peter Dundas fa salire sulla passerella di Roberto Cavalli per l’inverno 2016 anche giacche in pelle ricamate, pellicce e mantelle ibride con ricami ispirati all’arte barocca o all’Oriente.

In perfetto stile Cavalli, non mancano naturalmente le stampe, per le quali Peter Dundas si lascia ispirare dall’Arts and Crafts e dal lavoro di William Morris.

Dundas inaugura la sua era alla direzione creativa di Roberto Cavalli con una collezione riconoscibile e dallo stile opulento, innovativa senza essere di rottura.

Peter Dundas - Sfilata moda uomo Roberto Cavalli

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.