10 novembre 2014

Milano Fashion Global Summit 2014, il programma

I big della moda e del lusso mondiale si danno appuntamento l'11 novembre

Sarà l’Auditorium Testori (Piazza Città di Lombardia, 1) di Milano a ospitare il Milano Fashion Global Summit 2014.

In programma per domani, martedì 11 novembre, l’atteso congresso porterà nel capoluogo lombardo alcuni tra i principali protagonisti della moda e del lusso, italiano e internazionale.

Organizzato da Class Editori in collaborazione con Camera Nazionale della Moda Italiana, The Wall Street Journal Europe e Bank of America–Merrill Lynch, il Milano Fashion Global Summit è da anni il più importante momento d’incontro tra il mondo della creazione, dell’industria, della distribuzione e della finanza.

Il Milano Fashion Global Summit 2014 avrà come titolo “Fashion is Food, Food is Fashion”. Questa edizione si occuperà dunque, oltre che degli scenari e dell’evoluzione economico finanziaria di Moda e Lusso, anche degli incroci che ci sono tra Fashion e Food, spiegando come l’interazione crei valore, quali siano le strategie dei top player, quali le opportunità di mercato e come coglierle, e di come l’insieme delle tre F, Fashion, Food and Finance, costituisca la speranza per la salvezza del made in Italy.

Protagonisti del Milano Fashion Global Summit 2014, tra gli altri, nomi del calibro di Patrizio Bertelli, CEO, Prada S.p.A., Martin Angioni, Country Manager Amazon Italia, Kean Etro, Tomaso Trussardi, Mario Boselli, Michael Ward, Managing Director Harrods e Federico Marchetti, Founder and CEO, YOOX Group, lo Chef Andrea Aprea e l’architetto Italo Rota.

A fare da moderatori ai tanti interventi in programma al Milano Fashion Global Summit 2014 saranno: Giampietro Baudo, Andrea Cabrini, Gabriele Capolino, Giulia Pessani e Claudia Pensotti.

Il cibo, anche in vista di Expo 2015, e la moda si confermano essere due dei settori più rilevanti dell’economia made in Italy e non solo.

Ecco il programma del Milano Fashion Global Summit 2014, in programma domani, martedì 11 novembre:
9.00-9.45
Opening Remarks
Paolo Panerai, Editor in Chief and CEO, Class Editori
Mario Boselli, President, Camera Nazionale della Moda Italiana
Diego Selva, Head of Investment Banking Italy, Bank of America Merrill Lynch
Riccardo Mario Monti, President, ICE

9.45-10.15
Overview made in Italy 01/ Prada, l’icona dell’innovazione, conquista il mondo / Prada, the innovation icon,conquers the world
Patrizio Bertelli, CEO, Prada

10.15-10.30
Overview made in Italy 02/Salvatore Ferragamo, il lifestyle globale guarda ai nuovi mercati / Salvatore Ferragamo, the Global Lifestyle Looks at the New Markets
Michele Norsa, CEO and Group Managing Director, Salvatore Ferragamo

10.30-10.50
Dalla moda al design a… Potenzialità e sfide del food on-line / From fashion to design to… Potentialities and challanges of online food
Federico Marchetti, Founder and CEO, YOOX Group

10.50-11.10 Coffe Break

11.10-11.50
Fashion, Food & Finance: le tre F che aiuteranno il made in Italy a essere sempre più grande / Fashion, Food & Finance: the Three “F’s” that Will Help the Made in Italy Become Increasingly Greater
Francesco Trapani, Executive Vice-Chairman and Operating Partner, Clessidra Sgr
Diego Selva, Head of Investment Banking Italy, Bank of America Merrill Lynch

11.50-12.10
Dalla boutique al ristorante / From the boutique to the restaurant
Tomaso Trussardi, CEO, Trussardi Group

12.10-12.50
Strategie dei top retailers per sposare moda e cibo: come trovare l’equilibro più redditizio / Top Retailers’ Strategies to Combine Fashion and Food: How to Strike the Most Profitable Balance
Alberto Baldan, CEO, La Rinascente
Michael Ward, general manager Harrods

12.50-13.00
Cibo come nutrimento, cibo come fonte d’ispirazione per la passerella / Food as Nourishment, Food as a Source of Inspiration for the Catwalk
Kean Etro, Designer, Etro

13.00-14.00 Light Lunch

14.00-14.20
Le sinergie di LVMH: come replicare sul wine & spirits il successo delle maison di moda e accessori / LVMH synergies: how to repeat with wine & spirits the success of fashion and accessories
Giuseppe Duva, Managing Director, Moët Hennessy Italia

14.20-15.00
New business per due protagonisti dell’eleganza: debuttare con un ristorante griffato / New business for two players of elegance: making a debut with a branded restaurant
Lavinia Biagiotti, Vice President, Biagiotti Group
Antonio De Matteis, CEO, Kiton Group

15.00-15.20
Distribuire on-line la moda: il modello Usa / Distributing fashion online: the USA model
Martin Angioni, Country Manager, Amazon Italia

15.20-15.40
Vestire food & beverage: lo stilista di PepsiCo / Dressing up food and beverages: PepsiCo designer
Mauro Porcini, Chief Design Officer, PepsiCo

15.40-16.00
Tecnica, tradizione e innovazione. La cucina italiana nel mondo / Technique, tradition and innovation. The Italian cuisine in the world
Andrea Aprea, Executive Chef, Ristorante VUN, Hotel Park Hyatt Milano

16.00-16.40
Investire su cibo e moda: le case history di Eataly e Versace / Investing in Food and Fashion: Eataly and Versace Case Studies
Giovanni Tamburi, Founder and President, Tamburi Investment Partners
Michele Marocchino, Managing Director, Lazard

16.40-17.00
Closing Remarks
Moda da mangiare
Italo Rota, Architect, Studio Italo Rota and Partners

www.fashionsummit.it

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.