4 marzo 2015

Mido 2015, i trend

10 tendenze

Mido 2015, i trend

Si è chiuso Mido 2015 e con la fine  della 45esima edizione della mostra internazionale di ottica, optometria ed oftalmologia si sono delineati i trend 2015 in fatto di occhiali di lusso.

Accessorio sempre più in voga per esprimere la propria personalità, completando con stile e creatività gli outfit indossati, gli occhiali confermano il loro ruolo determinate quando si parla di tendenze.

Usati talvolta erroneamente per nascondere, da vista o da sole che siano, gli occhiali attirano a sè l’attenzione esprimendo il nostro carattere, basti pensare a persone che ne hanno fatto un’icona, Anna Wintour in primis.

Fondamentale dunque per essere al passo con i tempi seguire i trend per questo 2015 selezionati nei padiglioni di Mido 2015.

In metallo e acetato o nate dalla contrapposizione di entrambi i materiali, gli occhiali Urban Chic si declinano in colori che spaziano dai classici neutro e nero al blu notte e grigio in tutte le sue sfumature, passando per i toni caldi del cioccolato e del caffè. Dallo stile intramontabile, questi modelli sono ideali per chi ama oggetti semplici ma ricercati.

Toglietemi tutto ma non il luccichio. Brillantini, perline, Swarovski e ancora piccole pietre a Mido 2015 è Glitter Mania parola d’ordine: stupire.
Esagerati, sfacciati e vistosi, dalle forme squadrate con spigoli decisi, impreziositi da dettagli oro e argento, coloratissimi oppure in versioni più portabili e meno appariscenti, con un tocco di romanticismo retrò, in cui l’elemento luminoso diventa il dettaglio, il particolare che definisce uno stile unico e irripetibile.

Femminili e audaci i modelli per lei, essenziali e accattivanti quelli pensati per lui. Parliamo di borchie e ispirazioni punk anni ’70. Lo stile dei bad boys e delle bad girls, d’altra parte è davvero intramontabile.

Gli occhiali cat-eye incontrano geometrie oversize. La rivisitazione 2015 di questo formato evergreen acquisisce nuovi volumi, che facilmente si adattano a qualsiasi forma del viso, per un tocco glamour che non passa inosservato.

L’occhiale 2015 risponde poi al contemporaneo bisogno di tornare alle origini. Via libera dunque all’ispirazione animalier con colori sgargianti a contrasto, tartarugati, maculati o in acetato trasparente impreziositi da fiori di cristallo o da piccole creature incantate. Fantasie e stampe floreali, montature molto grandi e dalla forma a farfalla, in eleganti accostamenti di colori, dall’oro pallido al viola, dal grigio scuro al petrolio, fino al ghiaccio e all’argento.

L’aviator style è più in voga che mai per un look irresistibilmente sexy. Per il 2015 le montature sono in metallo con lavorazione ottonata, o nella ultramoderna e supertecnologica versione in nylon sottilissimo con aste in puro titanio al 100%. Le lenti sono a specchio o sfumate, in versione bicolor, oppure nelle nuovissime tonalità grigio-porpora, rosse, arancioni, lilla e blu.

Montature irregolari, forme stravaganti, stampe e colori eccentrici. Ecco che a movimentare questo 2015 ci pensano occhiali di lusso fuori dagli schemi pensati per stupire, sorprendere e farsi notare.

Colore, colore e ancora colore.
Se il nero è intramontabile, basta che sia opaco, ecco che a farla da padrone ci pensano il blu in tutte le sue nuances, dal blu notte al cobalto, dal turchese all’azzurro pastello, dal Blu Tiffany al carta da zucchero o in versioni bicolor con sfumature in gradazione, e poi ancora tinte fresche, morbide e dalle tonalità calde, come il Marsala, colore Pantone 2015.

L’immaginazione è tutto così come la contaminazione. Ecco che a fare tendenza, quando si parla di occhiali, è il meltin pot nell’uso dei materiali. Unico diktat il rispetto della praticità e del comfort di chi l’indosserà.

Dettaglio di seduzione, l’occhiale gioca con malizia sulla trasparenza. Via libera a montature che si arricchiscono di finish leggeri, prive di frontali e con lenti piuttosto grandi, ovali e molto scure, nelle tonalità del nero e del marrone ma anche nei toni pastello.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.