Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Michael Kors fatturato e info utili: tutto sul brand che ha acquistato Versace

Michael Kors fatturato e info utili: tutto sul brand che ha acquistato Versace

Michael Kors fatturato e info utili: tutto sul brand che ha acquistato Versace per due miliardi di dollari 

Michael Kors sarebbe molto vicino all’acquisto di Versace per due miliardi di euro, secondo diversi media statunitensi. Non è chiaro, al momento, se la famiglia Versace rimarrà come socio di minoranza e se Donatella Versace resterà come direttrice creativa. Nel quadro dell’operazione, il fondo Blackstone, che attualmente detiene una quota del 20% della maison italiana, dovrebbe uscire dalla società. Kors, che un anno fa ha rilevato Jimmy Choo per 1,2 miliardi di dollari, sarebbe dunque pronto a fare il bis con la griffe fondata alla fine degli anni Settanta da Gianni Versace. Michael Kors, il designer americano un anno fa aveva comprato per quasi 900 milioni di sterline (circa 1 miliardo di euro ai cambi dell’epoca) il produttore di scarpe Jimmy Choo. 

La storia di Michael Kors

Nel 1981, Kors lancia la sua prima linea di abbigliamento femminile con il marchio Michael Kors, ispirata ad un abbigliamento sportivo d’alta moda. Nel 1997 disegna la sua prima linea di Prêt-à-porter maschile e, contemporaneamente, inizia a lavorare per la casa di moda francese Céline, di cui, nel 1999, diventa anche il direttore artistico. Dopo aver rivoluzionato la casa di moda, Kors lascia Céline nel 2003, per dedicarsi al proprio marchio. Nel 2000 lancia sul mercato il suo primo profumo, distribuito da Givenchy. Nello stesso anno vengono aperti due nuovi punti vendita Michael Kors a New York (sulla Madison Avenue). Due anni dopo aprono altre boutique a SoHo e a Tokyo. Il 24 settembre 2018 Michael Kors, acquisisce per 2 miliardi di dollari la casa di moda italiana Versace, anche se Donatella Versace e sua figlia Allegra Versace Beck resteranno azionisti di minoranza. Fra le celebrità ad aver vestito abiti di Michael Kors si possono citare fra le altre Jennifer Lopez, Heidi Klum, Catherine Zeta-Jones e Joan Allen. Inoltre Kors ha disegnato molti abiti per il cinema fra cui quelli di Gwyneth Paltrow per il film Possession – Una storia romantica, quelli di Cate Blanchett per Bandits e quelli di Uma Thurman per La mia super ex ragazza.

Michael Kors fatturato: quanto guadagna il brand di moda

Perde il 7,4% in Borsa a New York il titolo di Michael Kors, mentre indiscrezioni di stampa danno per fatto l’accordo per rilevare il controllo di Gianni Versace. Ma qual è il suo fatturato? Ecco tutto quello che c’è da sapere. Il titolo Kors che fa capo a Michael Kors Holdings Limited è stato quotato in borsa nell’anno 2011 consentendo un ottimo guadagno. L’azienda nel 2015 vantava vendite per più di 4,5 miliardi di dollari e per il 2018 si prevede che le vendite siano sui 4,25 miliardi di dollari con un fatturato stimato dagli analisti a 4,37 miliardi. La capitalizzazione azionaria raggiunge i 9,3 miliardi di dollari.