7 settembre 2015

Micam i numeri di settembre 2015

Ottimismo nonostante il calo dei buyer

Micam settembre 2015

Fra pochi giorni prenderà il via il tour de force delle sfilate moda donna con l’avvio della New York Fashion Week. Ma Milano, che da sempre vuole tenersi il titolo di capitale del Prêt-à-Porter, ha già inaugurato le danze ospitato theMICAM.

Protagoniste del più importante salone internazionale della calzatura, le collezioni primavera estate 2016. Un’edizione importante quella tenutasi negli spazi di Fiera Milano Rho dall’1 al 4 settembre 2015. Per Micam si trattava infatti dell’80esimo taglio di nastro, oltre ad essere la prima kermesse sotto il comando di Annarita Pilotti, eletta presidente di Assocalzaturifici a inizio estate.

Guardando ai numeri di settembre 2015 ecco che theMICAM ha registrato 30.801 visitatori, di cui 16.480 stranieri, il 10% in meno rispetto all’edizione i settembre 2014. Ad animare i padiglioni di Fiera Milano Rho sono stati 1.443 gli espositori, di cui 602 stranieri, su una superficie espositiva netta di 64.175 mq.

Come da previsione importante il calo di buyer russi, giapponesi e italiani, risentendo di un mercato interno in forte difficoltà, tengono invece i visitatori da Far East, Middle East, Stati Uniti ed Europa, ad esclusione della Francia.

“La manifestazione, pur risentendo della crisi internazionale, continua ad essere un punto di riferimento a livello globale – afferma Annarita Pilotti, presidente theMICAM e questo è merito degli imprenditori, che eroicamente continuano a investire in creatività e innovazione nonostante il contesto non facile”.

Grande il successo per le sfilate, ormai considerate un appuntamento fondamentale per conoscere le prossime tendenze moda calzature e anche per i seminari di approfondimento sui trend calzature per la primavera estate 2016 e sulle anticipazioni per l’autunno inverno 2016-2017.

Se è stata accolta positivamente la ritrovata sinergia con Mipel e il nuovo percorso espositivo, che segna un’importante collaborazione tra i due eventi ecco che questa edizione di Micam si chiude con grande ottimismo rispetto al futuro.

“Voglio guardare insieme a tutti gli imprenditori e allo staff di theMICAM al futuro di questo evento importante. Qui vengono finalizzati i più significativi ordini della stagione e si incontrano operatori del settore da tutto il mondo – ha commentato Pilotti. – Mi auguro che theMICAM risplenda sempre di più come momento fashion, capace di far sognare con le più belle calzature italiane e internazionali”.

Il primo cambiamento evidente di questo progetto di rinnovamento riguarderà i calendari: “Le date per il 2016 saranno dal 14 al 17 febbraio, da domenica a mercoledì, e dal 3 al 6 settembre, quando il posizionamento sarà da sabato a martedì – ha continuato Annarita Pilottici auguriamo che il ritorno a settembre e la presenza della domenica possano riportare le presenze italiane che sono mancate in questa edizione”.
Concludendo poi “La mia promessa è quella di un restyling deciso dopo 40 anni: il Micam sarà come una signora che all’improvviso ringiovanisce”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.