13 febbraio 2016

Micam e Mipel, febbraio 2016

Dal 14 al 17 febbraio 2016

Micam e Mipel, febbraio 2016

Mentre sono in corso le sfilate a New York e Milano si prepara ad ospitare la Fashion Week dedicata alle anticipazioni della moda donna per l’autunno inverno 2016-2017, al via il prossimo 24 febbraio, ecco che a Fiera Milano-Rho si stanno per accedere i riflettori su due importantissime fiere di settore: Micam e Mipel.

Da domani, 14 febbraio, fino a mercoledì 17, il polo fieristico di Rho darà voce da una parte alle calzature per il prossimo inverno 2016 dall’altra il meglio delle proposte della pelletteria made in Italy e non solo.

Forte dei suoi 1456 espositori, il 43% dei quali viene dall’estero, Micam si conferma essere un appuntamento da non perdere. L’obiettivo di questa 81esima edizione è quello di rispondere alle sfide del mercato globale per fare business in un mondo che cambia.

Prodotto di qualità e know how. Se ad animare la 4 giorni di theMICAM ci penserà un ricco calendario di sfilate, camminando tra gli stand si potranno scoprire i trend dell’inverno 2016 e le migliori calzature realizzate dai più importanti brand italiani e internazionali.
Come non mai importanti saranno però anche i numerosi incontri quotidiani dedicati agli operatori durante i quali ci si potrà confrontare sulle tendenze di stile più interessanti per le varie aree di mercato oltre che sugli sviluppi più attuali delle tecniche di vendita in-store e on-line.

Accanto a Micam, e precisamente all’interno del padiglione 10 di Fiera Milano-Rho, Mipel 109 presenterà le collezioni autunno inverno 2016-2017 di oltre 300 brand provenienti da tutto il mondo.
Hub di moda e tendenze Mipel ospiterà brand affermati ma anche aziende emergenti e trend setter.

Tra le importanti novità di questa edizione numero 109, il progetto Scenario e The Glamourous. Il primo rivolto ai new brand e alle più interessanti realtà emergenti per promuovere creatività, innovazione e ricerca all’interno di un percorso multisensoriale di grande suggestione, il secondo invece sarà il punto di congiunzione tra buyer affermati e giovani designer. 5 prestigiosi buyer “adotteranno” 5 designer di tendenza, dando visibilità alle loro collezioni sia all’interno dell’area dedicata in fiera, sia nelle vetrine dei propri store.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.